Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Raiola sarà il nuovo agente di Insigne: «Scudetto al Napoli? Sarebbe bello»
© Matteo Gribaudi/Image Sport

Raiola sarà il nuovo agente di Insigne: «Scudetto al Napoli? Sarebbe bello»

L'agente: «Se fosse per me Donnarumma dovrebbe lasciare il Milan»twitta

venerdì 2 marzo 2018

NAPOLI - In una intervista a RaiSport, Mino Raiola, procuratore di numerosi calciatori di livello internazionale, si è lasciato scappare un commento che sul'ingresso di Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli e della Nazionale, nella sua scuderia: «Al momento sta risolvendo delle cose col suo attuale procuratore. E' un giocatore spettacolare». Commentando la mancata qualificazione degli azzurri ai Mondiali, Raiola ha detto: «Assurdo non qualificarsi con certi giocatori. Voglio parlare dei miei: Donnarumma, Verratti, Balotelli, Bonaventura e Insigne… Anche mia mamma sarebbe riuscita a qualificare la squadra con questi calciatori, bastava dire "giocate voi". Chi ha messo Ventura lì dovrebbe vergognarsi»

SCUDETTO - Sulla corsa scudetto Raiola ha commentato: «Sarebbe bello se il Napoli vincesse lo scudetto contro una grande Juve, anche se Sarri ha una rosa un po' corta».

DONNARUMMA - Non è mancata anche una battuta su Gigio Donnarumma, suo assistito al centro di una sofferta trattativa con il Milan per il rinnovo di contratto: «Gigio ha fatto una scelta, quella di restare al Milan, e io la rispetto. Se mi dovesse chiedere, però, di andare via mi metterei subito al lavoro anche perché le richieste importanti ci sono. Anzi, se fosse per me Gigio dovrebbe andare via dal Milan».

Tags: napoliInsigneRaiolaDonnarumma

Tutte le notizie di Napoli

Approfondimenti

Commenti