Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Napoli, Zielinski ci crede: «La Juventus ha un calendario più duro»
© ©FOTO MOSCA
0

Napoli, Zielinski ci crede: «La Juventus ha un calendario più duro»

Il centrocampista polacco non perde di vista l'obiettivo Scudetto: «Pensiamo a vincere sempre, poi vediamo che succede»

giovedì 6 dicembre 2018

NAPOLI - «Scudetto? Noi non molliamo niente. Dobbiamo pensare a vincere sempre e poi vedremo cosa accadrà alla fine. La Juventus ha un calendario più difficile in questo periodo e c'è la possibilità di accorciare». Così il centrocampista del Napoli, Piotr Zielinski, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, sulla corsa tricolore che vede gli azzurri distanti 8 punti dai bianconeri campioni in carica. «Ultimamente non sto vivendo un momento molto positivo a livello personale, ma spero sia alle spalle. Io sono sicuro che presto tornerò a giocare ai miei livelli», dice il polacco che nelle ultime partite ha perso la maglia da titolare, ma che resta un elemento importante per Ancelotti che, infatti, gli concede comunque ampio spazio. «È una grandissima cosa essere allenati da un campione come lui. Ha vinto tutto ma vuole fare ancora qualcosa di bello e importante con il Napoli. Siamo sulla strada giusta, col mister andiamo tutti d'accordo», assicura Zielinski che chiude dando una notizia: «Mi sposo a giugno ma il giorno ancora non lo so. Scudetto a maggio, matrimonio a giugno e papà a marzo 2020? Ci metterei la firma!». (In collaborazione con Italpress)

napoli Juventus Serie A Scudetto Zielinski

Commenti

Classifica

Serie A - 24° Giornata

Juve 66 Sassuolo 30
Napoli 53 Parma 29
Inter 46 Genoa 28
Milan 42 Cagliari 24
Roma 41 Udinese 22
Atalanta 38 Spal 22
Lazio 38 Empoli 21
Fiorentina 35 Bologna 18
Torino 35 Frosinone 16
Sampdoria 33 Chievo 9

Risultati

SERIE A - 24° GIORNATA

Juve - Frosinone 3 - 0
Cagliari - Parma 2 - 1
Atalanta - Milan 1 - 3
Spal - Fiorentina 1 - 4
Udinese - Chievo 1 - 0
Genoa - Lazio 2 - 1
Empoli - Sassuolo 3 - 0
Inter - Sampdoria 2 - 1
Napoli - Torino 0 - 0
Roma - Bologna 2 - 1