Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

I tifosi della Juventus esaltano De Rossi: «Grande rivale»
© LaPresse

I tifosi della Juventus esaltano De Rossi: «Grande rivale»

Le parole del centrocampista romano e romanista sulla Juve e su Buffon sono state apprezzate dal tifo bianconero, che ne ha riconosciuto la grande sportivitàtwitta

lunedì 15 maggio 2017

TORINO - Roma-Juventus è finita, la squadra di Allegri ha perso ma resta saldamente in testa alla Serie A (con solo 2 turni ancora da giocare), e non ha il tempo per pensare alla caduta poiché mercoledì si torna già in campo, per una sfida secca che può dare ai bianconeri il primo trofeo di stagione: la finale di Coppa Italia contro la Lazio. In una serata che ha rimarcato la rivalità tra i due club, con i giallorossi felici della vittoria sia per la classifica e sia soprattutto per non aver permesso a Buffon e compagni di festeggiare il 6° scudetto consecutivo proprio all'Olimpico, si è rivelato però il grande rispetto dei tifosi della Juventus per Daniele De Rossi.

NAINGGOLAN: "TIFOSI JUVE MI CERCATE SEMPRE...NON ROSICATE"

IL "NEMICO MIGLIORE" - In una sorta di sfida a distanza con quel Radja Nainggolan spesso protagonista di diatribe col mondo bianconero, il centrocampista romano e romanista della Nazionale è stato elevato quasi a "miglior nemico" dal tifo bianconero, ancor di più per quanto dichiarato dallo stesso a margine della gara di cui è stato peraltro protagonista con la rete dell'1-1: «Vogliamo vincere ma bisogna essere realisti, non smettere di provarci e capire che abbiamo di fronte una squadra di mostri che sta facendo la storia del calcio». Apprezzata molto la sincerità mostrata da De Rossi a fine partita: «Anche loro hanno perso dei punti che avrebbero portato a casa con uno sforzo in più. Anche oggi avrebbero fatto una partita diversa se gli fossimo stati più vicini».

AMICI-RIVALI - Ancor più apprezzate poi, sui social, le parole al miele di De Rossi su Buffon ed altri juventini: «L'abbraccio? C'è una grande rivalità tra queste due tifoserie, ma se vuoi bene a una persona non smettti mai di volergliene. Qualche volta ce le diamo e cerchiamo di batterci l'un l'altro, ma ad alcuni di loro voglio veramente tanto bene e sono tra gli amici più cari che ho avuto i questo sport».

Tags: RomaDe RossiJuventusBuffon

Tutte le notizie di Roma

Approfondimenti

Commenti