Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Sassuolo, Magnanelli: «Carpi? E' un derby scomodo»

Il centrocampista: «L'obiettivo immediato è di stare attaccati al treno Milan: otto partite sono poche ma ci sono le possibilità di finire bene la stagione»twitta

giovedì 24 marzo 2016

SASSUOLO - Magnanelli, capitano e bandiera del Sassuolo, non ha perso le speranze di centrare la prima storica qualificazione all'Europa League. Nette le parole del centrocampista centrale che sogna il sorpasso sul Milan: "C'è la consapevolezza di essere in un buon momento, siamo un ottimo gruppo che ha trovato delle certezze. Affrontando partita dopo partita, con l'idea di divertirci, possiamo raggiungere un bel traguardo...Credo che sia importante ragionare gara dopo gara - spiega al sito ufficiale - perché avremo di fronte avversari di livello che si devono salvare. Quindi non è facile. Però noi diremo la nostra fino alla fine. L'obiettivo immediato è di stare attaccati al treno Milan: otto partite sono poche ma ci sono le possibilità di finire bene la stagione. La sosta arriva nel momento migliore, credo che possano rientrare tutti contro il Carpi, una partita delicata e difficile".

DAL CAMPO: ANTEI, DISTRAZIONE MUSCOLARE 

DERBY CONTRO IL CARPI - "Loro hanno una mentalità scomoda, in più è un derby. Vengono da due vittorie esaltanti, vivono un grande momento. Sono certo che ci faremo trovare pronti, per noi questo è il momento di spingere, di andare oltre. Cercheremo di vincere il derby per noi, i nostri tifosi e la società".

CLASSIFICA SERIE A

CALENDARIO SERIE A

Tags: SassuoloMagnanelliCarpi

Tutte le notizie di Sassuolo

Approfondimenti

Commenti