Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Toro, i baci di Ventura e Cerci con il mal di denti

Compleanno alla Sisport per Ventura, che oggi compie 66 annitwitta

martedì 14 gennaio 2014

TORINO - Qualche giro di corsa e poi Alessio Cerci ha abbandonato il campo della Sisport: tra i tifosi presenti, a dir la verità pochi perché oggi a Torino fa piuttosto freddo, c'è stata un po' di apprensione sulle condizioni del bomber granata. Niente di serio, Cerci ha soltanto mal di denti e il professor Misischi lo ha accompagnato dal dentista per le cure del caso. Rientrato al centro sportivo, al giocatore non è stata però abbuonata la seduta di allenamento. Ormai al buio, Cerci ha lavorato da solo insieme con il preparatore atletico Innocenti. Si è allenato, invece, con il gruppo Ciro Immobile, che ha partecipato anche alla partitella: ormai ha superato l'infiammazione muscolare che lo ha costretto a saltare la sfida contro la Fiorentina e sarà disponibile per la trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo. Differenziato per Glik (post contusione alla coscia destra) e Farnerud (leggero affaticamento muscolare) mentre El Kaddouri si è aggregato al gruppo soltanto per la prima parte di allenamento. Straordinari per il neo acquisto Tachtsidis che è in ritardo di preparazione rispetto ai compagni anche perché a Catania non ha praticamente giocato da inizio dicembre.

I BACI DI VENTURA - Compleanno alla Sisport per Giampiero Ventura, che oggi compie 66 anni. In attesa di festeggiare con la torta e il brindisi questa sera, il tecnico del Torino ha voluto regalare un po' di “dolcezza” ai tifosi che hanno affrontato il freddo e l'umidità per assistere all'allenamento della squadra. Dopo una manciata di minuti dall'inizio dei lavori e dopo che alcuni ragazzi gli hanno urlato buon compleanno, Ventura è rientrato negli spogliatoi per prendere un pacchetto di baci di dama e lanciarlo sugli spalti. I dolcetti sono stati distribuiti tra i presenti, andando a ruba soprattutto tra i bambini. E anche chi avrebbe voluto rispettare la dieta post natalizia si è lasciato andare alla trasgressione. Del resto come si fa a dire di no ai baci di ventura...

Tutte le notizie di Torino

Approfondimenti

Commenti