Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Immobile: «Il Borussia? Il tedesco è difficile...»

L'attaccante del Torino: «Voglio dimostrare che tengo alla maglia dell'Italia, voglio andare in Brasile. Darò tutto per conquistare un posto ai Mondiali»twitta

domenica 13 aprile 2014

TORINO - "È stata dura giocare oggi, avevo due avversari addosso in marcatura. Nella ripresa è andata meglio, per fortuna sono riuscito a fare gol a Perin". Ciro Immobile racconta Torino-Genoa dai microfoni di Sky. "Ho esultato togliendo la maglia, ho voluto sfogare la mia rabbia - dice ancora Immobile -: solo io e la mia famiglia sappiamo cosa abbiamo vissuto la scorsa stagione a Genova". Immobile pensa anche al futuro? Che ne dice dell'interessamento nei suoi confronti da parte del Borussia Dortmund, ammesso anche dall'agente del calciatore? "Non ci penso - risponde l'attaccante -, invece da domani penserò ai test con la nazionale. Voglio dimostrare che tengo alla maglia dell'Italia, voglio andare in Brasile. Darò tutto per conquistare un posto ai Mondiali. Il Borussia Dortmund? Il tedesco è difficile da imparare". Infine una dedica per il gol: "la rete di oggi va a mio padre, è il suo compleanno però non mi ha dato il permesso di dire quanti anni compie".

Tutte le notizie di Torino

Approfondimenti

Commenti