Torino

Serie A, Atalanta-Torino 2-1: Iago gol, poi Hart e De Silvestri fanno la frittata

Serie A, Atalanta-Torino 2-1: Iago gol, poi Hart e De Silvestri fanno la frittata

Granata avanti nelle ripresa, poi Masiello e Kessie, al quarto gol, stendono gli ospiti. Valdifiori ko, Mihajlovic espulsotwitta

domenica 11 settembre 2016

di Elvira Erbì

TORINO - Una partita matta tra errori, buchi e invenzioni. E il Toro la perde. Quasi una fotocopia di quella di San Siro all’esordio col Milan. I granata passano da 1-0 a 1-2 facendo tutto da soli, praticamente. Nella ripresa, apre Iago Falque su punizione, pareggia immediatamente Masiello su uscita troppo molle di Hart. Poi De Silvestri stende Gomez in modo poco intelligente e dal dischetto Kessie segna il vantaggio per l’Atalanta tra il tripudio dello stadio. Bel talento il ragazzino ivoriano, al quarto gol in campionato. Per i granata serve una sana autocritica. Anche da parte di Mihajlovic, espluso per una bottiglietta calciata e un "vaffa" reiterato. Male gli esordienti Hart e Valdifiori, per giunta infortunato. Male Baselli. E davanti si spreca con Maxi, mentre Boyè ci prova e fino all'ultimo. Ci sono gli assenti di peso, da Belotti e Ljajic, ma il tecnico serbo non vuole alibi. bene, zero alibi e bocciati sul campo, dal campo, dai nerazzurri ma soprattutto da se stessi. Aprezzabile comunque la voglia di provare a vincere la gara, rischiando.

ATALANTA-TORINO 2-1: STATISTICHE E TABELLINO



BELOTTI IN GRUPPO - Nella sua Bergamo. il Gallo Belotti è con i compagni in campo, anche se non può essere della partita. Fa gruppo, si mette nel cerchio per la concentrazione, la motivazione. E poi sta vicino a Padelli, riceve l’applauso del pubblico. Insomma, capitano non giocatore.

MAXI SPRECO - Mihajlovic scegli Maxi Lopez in mezzo al tridente, tenendo Boyè per le eventualità a partita in corso. Evidentemente le condizioni fisiche dell’argentino sono ritenute buone, dopo l’affaticamento. Davanti anche Iago e Martinez. Esordio per Hart e Valdifiori. Gasperini preferisce Pinilla a Paloschi e passa al 4-3-3 a specchio con Konko a sinistra. Subito giallo a Bovo che sarà condizionato. L’Atalanta va avanti e il Toro è un po’ falloso. Gomez spaventa Hart, fuori di poco. Miha parla con Castan e Bovo per registrare la difesa. Nulla di fatto una punizione dello stesso Bovo. All’11’ gran tiro di Benassi, Sportiello alza in angolo. Al 20’ Hart su Kessie, poi Pinilla devia fuori il tiro di Konko. Miha urla contro il giro palla, chiede più velocità in difesa, velocità anche di pensiero. Nulla da fare la rovesciata di Pinilla al 26’. Al 27’ Kessie a lato. Castan salva al 28’ con Hart fuori dai pali. Al 29’ palla d’oro per Maxi che davanti a Sportiello tira alto. Time out al 29’. Valdifiori denota un problema alla coscia destra, è palesemente in difficoltà. Al 33’ espulso Mihajlovic per proteste (fallo non fischiato su Maxi, dopo un altro sempre non fischiato su Iago), il serbo dà un calcio alla bottiglietta che vola e urla un vaffa verso l’arbitro Mariani… Giallo a Pinilla che si tuffa al 35’. Al 38’ Molinaro cade male su una respinta, ma si rialza. Al 45’ in fuga Molinaro, para Sportiello di piede. Bravo Bovo a stoppare Konko al 3’ di recupero. Poi Kessie la butta alta da sottoporta. Brividi per Hart sino al fischio. Tre occasioni a testa, giusto il pari. E Toro avanti con 3 tiri a 1 nello specchio.

IAGO GOL, HART MALE, KESSIE SHOW - I Pinilla ha una buona occasione al 5’ ma di testa alza. Al 6’ dentro Paloschi per Pinilla. Kurtic al 6’ tira basso sulla destra di Hart. E’ un Toro in difficoltà. Giallo a Toloi che ferma Maxi al limite. Al ‘9 la sblocca Iago su calcio a giro: primo gol in campionato con la maglia granata. All’11’ però Hart respinge male un corner (dopo errore di Valdifiori) e Masiello fa subito 1-1. Il regista granata resta a terra per il problema fisico. Al 15’ dentro Obi per Baselli, Boyè per Valdifiori. Rischia ancora la difesa granata. Adesso il Toro di Lombardo è 4-4-2. Fuori Freuler per Raimondi poi al 20’ Grassi per Kurtic (3-6-1). Boyè si fa subito vedere. Poi Grassi tenta il colpaccio. Tunnel di Castan su Paloschi… Poi urla di tutto ai compagni. Clamorosa carambola in area Toro con Obi e De Silvestri.  Al 31’ bella girata di Boyé di sinistro, para bene Sportiello. Iago poi tira troppo piano. Acquah per Benassi al 33’. Al 36’ l’arbitro fischia rigore per fallo di De Silvestri su Gomez. Va Kessie dal dischetto contro Hart: gol al 37’, spiazzando Hart. Quarto gol per il giovane della Costa d’Avorio. Atalanta da 0-1 a 2-1. Kessie poi sbaglia e commette fallo al limite: Iago tira alto. Espulso anche Gasperini. Giallo ad Acqua. E finisce con il primo successo dell’Atalanta e il secondo ko del Toro. Hart e la squadra granata vanno sotto la curva ricevono comunque applausi.

Tags: TorinoatalantakessieHartIago FalqueMasiello

Tutte le notizie di Torino

Approfondimenti

Commenti