Torino

Allo stadio Grande Torino led interattivi a bordocampo

Allo stadio Grande Torino led interattivi a bordocampo

Il Torino sceglie la tecnologia FluidNext: news, selfie, spot, replay, sondaggi e concorsi, tutto in tempo reale. Così gli spettatori possono interagire con i Led tramite lo smartphonetwitta

sabato 15 ottobre 2016

TORINO - Una squadra… illuminata. Il Toro ha scelto la tecnologia di FLuidNext Sport per ridisegnare il concetto di comunicazione all’interno dello stadio Grande Torino. Una piattaforma innovativa con la quale il tifoso cambierà il modo di vedere una partita: tutti i Led all'interno del Grande Torino (bordocampo) interagiranno con il tifoso tramite un'apposita App scaricabile su tutti gli smartphone (Android e ioS). I led trasmettono in diretta messaggi differenti a seconda di come evolve la partita permettendo ai tifosi di esprimere pareri e consigli ai club tramite il proprio device (dai sondaggi dal migliore in campo al pronostico sul prossimo giocatore che farà meta), possibilità di vincere premi grazie alle attività digitali proposte dai brand e il sogno di vedere la propria foto scattate in diretta proiettata in tutto lo stadio in tempo reale. La tecnologia chiamata Fluid Next Sport, scelta dal Torino Fc è firmata dalla società italiana Tecnovision.  Tecnovision è stata chiamata a Torino dopo aver realizzato i bordocampo di San Siro e con il maxi cubo LED, in stile NBA, all’interno del Mediolanum Forum di Assago (FluidNext Sport per questi lavori ha ricevuto dei riconoscimenti internazionali come Ricerca Repucom e l’Award Innovative Solution of the Year).

Tags: TorinoledFLuidNext Sport

Tutte le notizie di Torino

Approfondimenti

Commenti