Torino

Bonifazi marca il futuro «Sogno il Toro e Ramos!»
© ANSA

Bonifazi marca il futuro «Sogno il Toro e Ramos!»

E’ una delle colonne della Spal, in corsa per la promozione: «Ma sarei ancor più felice se raggiungessi la A in granata. Il mio idolo? Lo spagnolo»twitta

giovedì 23 febbraio 2017

FIRENZE - Per molti ricorda Maksimovic, ma Kevin Bonifazi ha un'ammirazione smisurata per un altro difensore che non gioca in Italia, ma è il capitano del Real Madrid: Sergio Ramos. «Mi fa impazzire, è un giocatore completo». Vola alto, insomma, il centrale originario di Rieti, classe '96, che Ventura ha voluto a Coverciano per il secondo stage dedicato ai giocatori emergenti. E poco importa che il granata Bonifazi (il suo cartellino appartiene al Torino) giochi in Serie B. Anzi, è proprio nel torneo cadetto che si sta ritagliando un ruolo da protagonista, in una Spal che non si nasconde più e punta a conquistare la promozione. Il ct azzurro lo conosce benissimo, da quando allenava il Toro e lo chiamava dalla Primavera per le partitelle con la prima squadra e intanto lo seguiva da vicino.

Fu proprio in una di queste partitelle che si trovò a marcare troppo duramente Amauri: «A fine gara lui si avvicinò a brutto muso e senza maglia addosso. Mi dissi: o scappo o chiedo scusa. Alla fine - ama ricordare Bonifazi, col sorriso sul volto - rimasi fermo. Amauri si avvicinò, mi diede la mano e si complimentò dicendomi: diventerai un grande giocatore». Da lì in poi, il buon Kevin è cresciuto tanto da imporsi come uno dei più promettenti nel suo ruolo. Non è un caso che Ventura lo tenga in considerazione anche per la Nazionale maggiore: dietro a Bonucci, Barzagli e Chiellini e ai giovani Romagnoli e Rugani, i ricambi non sono molti. Bonifazi può diventarlo. E lui non si sottrae, sta con i piedi per terra, ma non rinuncia a sognare e a imparare. «Per me Ventura è un maestro», dice il giocatore finito sotto i riflettori anche per la storia avuta con Alice Sabatini, Miss Italia 2015.

Leggi l'articolo completo su Tuttosport

Tags: TorinobonifaziVenturaCoverciano

Tutte le notizie di Torino

Approfondimenti

Commenti