Torino

Torino, Mihajlovic punzecchia gli attaccanti: «Ho bisogno dei loro gol»
© Marco Canoniero

Torino, Mihajlovic punzecchia gli attaccanti: «Ho bisogno dei loro gol»

Conferenza stampa del tecnico granata alla vigilia della sfida con l'Atalantatwitta

venerdì 1 dicembre 2017

TORINO - Il Torino scenderà in campo sabato sera allo Stadio Olimpico Grande Torino contro l'Atalanta. Consueta conferenza stampa della vigilia per Sinisa Mihajlovic: «Una vittoria contro l'Atalanta, nell'anticipo di domani sera, per scalare posizioni verso l'Europa». Sinisa fissa l'obiettivo e punzecchia gli attaccanti: «Ci mancano i loro gol, solo Iago Falque è in linea con la passata stagione», sostiene il tecnico granata, che invita tutti a prendere d'esempio Burdisso, titolare a 36 ann: «Si merita di vivere questo momento - dice l'allenatore - spero che i giovani rubino il mestiere a lui e a Moretti. Sarà una partita difficile, contro una squadra che ti fa giocare male, con fisico ma anche fantasia in avanti ma noi dobbiamo vincere gli scontri diretti».

ATTACCANTI - Belotti sta per tornare quello di sempre: «In Coppa Italia ha fatto gol. Sicuramente è quello che conta per un attaccante. Ma poteva farne altri tre. Ora vediamo domani come si comporta, spero di avere di più da tutti gli attaccanti». Più critico su Ljajic: «Domani mi aspetto molto da lui. Secondo me non sta dando quello che può e glielo ho detto. Se continuerà così, potrebbe toccare anche a lui un turno in panchina. Per noi è importantissimo ma deve dare di più. In generale, da tutti gli attaccanti mi aspetto molto di più. Non possono essere necessarie sette occasioni per fare un gol».

Tags: TorinoMihajlovic

Tutte le notizie di Torino

Approfondimenti

Commenti