Torino

Toro, Bonifazi non gioca ma piace pure alla Roma!
© www.imagephotoagency.it

Toro, Bonifazi non gioca ma piace pure alla Roma!

Il giovane difensore è anche uomo mercatotwitta

giovedì 1 marzo 2018

di Marco Bonetto

TORINO - Uno strano caso. Anzi, no: non è così strano. La storia che andiamo a raccontare riguarda uno dei giovani più ricchi di potenzialità della rosa granata, quel Bonifazi che tuttavia ha disputato solo una partita da quando è tornato al Toro, dopo il prestito della scorsa stagione nella Spal: in Coppa Italia, col Carpi. Eppure, il 21enne centrale continua a destare l’attenzione di tanti allenatori e ds, nonostante non sia riuscito a trovare spazio in questi mesi: un po’ per la concorrenza di primo livello di N’Koulou e Burdisso (ma anche di Moretti e Lyanco, in alcune occasioni) e un po’ pure per colpa di un paio di infortuni (anche in questi giorni il ragazzo è out per un fastidio muscolare e ha dovuto dire no alla convocazione per lo stage della Nazionale: pure Di Biagio lo stima al... “buio”). Nella Spal, Bonifazi aveva mostrato tutte le sue qualità. Ad agosto, Mancini lo voleva nello Zenit (e Cairo rifiutò un’offerta di 8 milioni). A gennaio, 6 o 7 società di medio-bassa serie A avevano provato a prenderlo in prestito. E adesso si scopre che Di Francesco (che a suo tempo voleva Bonifazi nel Sassuolo) lo ha indicato a Monchi quale possibile obiettivo estivo, per rimpolpare il reparto difensivo della Roma. Bonifazi ha un contratto col Toro in scadenza nel 2022.

Tags: Torino

Tutte le notizie di Torino

Approfondimenti

Commenti