Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Torino, Mazzarri: «Commesse troppe ingenuità che paghiamo a caro prezzo»
© LAPRESSE
0

Torino, Mazzarri: «Commesse troppe ingenuità che paghiamo a caro prezzo»

Il tecnico dei granata: «Zaniolo a terra riesce per due volte a tirare in porta senza che nessuno riesca ad ostacolarlo nel gol dell'1-0»

sabato 19 gennaio 2019

ROMA - "Commesse troppe ingenuità, che paghiamo a caro prezzo. Zaniolo a terra riesce per due volte a tirare in porta senza che nessuno riesca ad ostacolarlo nel gol dell'1-0. Errore nostro o merito suo? Lui è stato bravo, mostrando una grande carica emotiva, che noi non abbiamo avuto". Queste le parole di Walter Mazzarri, al termine di Roma-Torino, anticipo della ventesima giornata della Serie A. Allo stadio Olimpico non bastano ai granata le reti di Rincon e Ansaldi per portare a casa punti. "Non abbiamo concesso nulla sino al secondo gol giallorosso. Poi sono comparse le distrazioni. Oggi abbiamo tirato molto in porta e siamo stati premiati da fuori area. Ma abbiamo avuto anche occasioni con Belotti e Iago Falque, a tu per tu col portiere, non sfruttate. Lo spagnolo oggi doveva giocare tra le linee e lanciare gli altri: ha sofferto la fisicità degli avversari, non riusciva a trovare gli spazi giusti", ha aggiunto Mazzarri.

ZAZA E AINA - Infine, un commento sui singoli. "Zaza ha giocato bene e ha creato presupposti importanti. Sono soddisfatto di Aina, che è riuscito ad andare via spesso sulla sinistra, assieme a Parigini, che è giovane e che puo' crescere. Per il resto è normale soffrire un po' quando si hanno giocatori importanti fuori e altri calciatori non al meglio della forma", ha concluso il tecnico del Torino. (In collaborazione con Italpress)

Torino Mazzarri

Commenti