Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Verona, Pecchia: «Inter, risponderemo colpo su colpo»
© www.imagephotoagency.it

Serie A Verona, Pecchia: «Inter, risponderemo colpo su colpo»

L'allenatore: «Possiamo ripetere le prestazioni fatte contro Torino e Chievo»twitta

venerdì 30 marzo 2018

VERONA - Al Verona servirà un'altra prestazione come quelle fatte contro Torino e Chievo. Fabio Pecchia sa bene che la sua squadra ha bisogno di un'impresa per portare via punti sul campo dell'Inter. Dalle sue parole in conferenza stampa, però, emerge tanta voglia di provarci: "Dovremo avere uno spirito battagliero, siamo in grado di ripetere le due vittorie contro Toro e Chievo. La nostra è una squadra che deve lottare e che è già riuscita a fare risultati importanti anche fuori casa. Scenderemo in campo con coraggio, personalità e cuore, cercando di metterli in difficoltà fin da subito. Loro hanno una rosa dalla grande qualità e spingeranno già dalle prime battute della gara, dovremo essere bravi a rispondere colpo su colpo restando sempre concentrati e sfruttando le occasioni che capiteranno con il giusto cinismo".

LA CLASSIFICA DELLA SERIE A 

I SINGOLI E IL RICORDO DI MONDONICO - "A parte Heurtaux e Kean la squadra è al completo - ha aggiunto l'allenatore degli scaligeri - sono contento del rientro di Cerci in gruppo, si sta allenando bene ma bisogna essere cauti e gestire in modo ottimale la situazione. Scenderà in campo chi saprà dare il massimo delle proprie energie fisiche e psicologiche, dovranno essere tutti pronti, sia se giocheranno dall’inizio che a gara in corso". Fabio Pecchia ha riservato un pensiero speciale per Mondonico, scomparso ieri: "Quando succedono queste cose preferisco non parlare molto, per rispetto della persona e della famiglia. L’ho affrontato ma è stato anche il mio allenatore in due diverse stagioni, provo grande tristezza e dispiacere, mando ai familiari un abbraccio".

CALENDARIO E PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Tags: Serie AVeronapecchiaInter

Tutte le notizie di Hellas Verona

Approfondimenti

Commenti