Calcio

Playoff Serie B, dove vederli in tv: date e orari
© LaPresse

Playoff Serie B, dove vederli in tv: date e orari

Il Carpi batte il Cittadella, ora lo aspetta il Frosinone. Benevento-Spezia su Sky Sporttwitta

lunedì 22 maggio 2017

TORINO - Il Carpi è la prima semifinalista dei playoff di serie B ed il 26 e 29 maggio affronterà il Frosinone per contendergli un posto in serie A. La squadra allenata da Fabrizio Castori ha vinto 2-1 sul campo del Cittadella. Carpi in vantaggio con Lollo al 33' del primo tempo: gran tiro dai 35 metri che si è infilato sotto l'incrocio dei pali. Raddoppio degli ospiti al 20' della ripresa con Mbakogu, lanciato a rete da Letizia. Due minuti dopo Iunco, entrato da poco al posto di Chiaretti, ha accorciato le distanze con un colpo di testa su cross dalla sinistra di Valzania. Vano l'assalto finale del Cittadella per portare la partita ai supplementari. L'eventuale parità al termine di questi ultimi avrebbe comunque promosso la squadra veneta, che ha chiuso il campionato un punto sopra il Carpi.

CRONACA E TABELLINO

Martedì sarà la volta, invece, di Benevento-Spezia, di fronte al Vigorito della città campana. Anche in questo caso, fischio d'inizio alle ore 20.30. Diretta su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD. Per entrambi gli incontri, pre e post partita dal campo alle 20 e alle 22.30. Si gioca in gara secca, chi vince va in semifinale. In caso di parità, al termine dei 90 minuti regolamentari si disputeranno i tempi supplementari. Dovesse perdurare ulteriormente la parità, niente rigori, ma passa il turno la meglio classificata della stagione regolare, in questo caso Cittadella e Benevento.

IL PROGRAMMA DEI PLAYOFF

LUNEDÌ 22 MAGGIO
Cittadella-Carpi 1-2

CITTADELLA-CARPI 1-2

MARTEDÌ 23 MAGGIO
ore 20.30 Benevento-Spezia Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD
telecronaca Gianluca Di Marzio; commento Lorenzo Minotti bordocampo Vanessa Leonardi (pre e post partita alle 20 e alle 22.30, con Vanessa Leonardi e Lorenzo Minotti)

BENEVENTO-SPEZIA, SEGUI LA DIRETTA

Venerdì 26 e Sabato 27 maggio (Andata)
Lunedì 29 e Martedì 30 maggio (Ritorno)
Frosinone-Carpi
Perugia-Benevento o Spezia

Finale Domenica 4 e 8 giugno

Il regolamento

La prima e la seconda classificata salgono direttamente in Serie A, la terza viene definita mediante la disputa di playoff che si giocano se fra la terza e la quarta non ci sono più di nove punti di distacco e fra le squadre (fino a un massimo di sei) comprese all’interno di un perimetro di 14 punti dalla terza.

Turno preliminare

La gara è di solo andata fra la 6a e la 7a e fra la 5a e l’8a e prevede, in caso di parità dopo 90 minuti, la disputa dei tempi supplementari. In caso di ulteriore parità non si disputano i calci di rigore ma vince la squadra meglio classificata.

Semifinali

La 3a classificata gioca una gara di andata e ritorno, quest’ultima in casa, contro la vincente fra la 6a e la 7a. Idem fra la 4a e la vincente fra la 5a e l’8a. In caso di parità di punteggio dopo 180’ si tiene conto della differenza reti nelle due partite, in caso di ulteriore parità si qualifica per la finale la squadra meglio posizionata in classifica (non si disputano quindi i tempi supplementari).

Finale

Le vincenti delle semifinali disputano gare di andata e ritorno, quest’ultima in casa della meglio classificata in campionato. In caso di parità di punteggio dopo 180’ si tiene conto della differenza reti nelle due partite, in caso di ulteriore parità viene considerata vincente la squadra meglio posizionata in classifica al termine del campionato. Solo nel caso in cui le due squadre avessero terminato il campionato con lo stesso punteggio in classifica la gara di ritorno prevede anche i tempi supplementari ed eventualmente i calci di rigore.

Tags: PlayoffSerie B

Tutte le notizie di Serie B

Approfondimenti

Commenti