Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Cascia aspetta l'Unicusano Ternana: così il calcio aiuta a ripartire
0

Cascia aspetta l'Unicusano Ternana: così il calcio aiuta a ripartire

Il sindaco di Cascia De Carolis e l'emergenza ricostruzione: «Ospitare club così è un sostegno anche per l'economia»

mercoledì 13 giugno 2018

Unicusano Ternana, quando il calcio aiuta a ripartire. Rilanciare. Ricostruire. Rallegrare. La Valnerina aspetta l’arrivo della Ternana. Dopo Norcia, che l’anno scorso aveva tenuto a battesimo la prima stagione targata Unicusano, sarà Cascia a ospitare il ritiro estivo delle Fere. Una notizia che ha fatto piacere alla piccola comunità della città di Santa Rita, come racconta a Radio Cusano Campus il sindaco Mario De Carolis, ancora alle prese con diverse emergenze legate al sisma del 2016: "Qui ci sono stati meno danni rispetto a Norcia, ma ci sono ancora molti interventi da fare. Andrebbe snellita la burocrazia".

EVENTI. «Ancora non abbiamo avuto modo di prendere contatto con la struttura che ospita l'Unicusano Ternana, ma sicuramente cercheremo di organizzare qualche evento insieme. La sede del ritiro rossoverde è stata ufficializzata da poco e ci fa molto piacere, anche perché la presenza di diverse squadre ci dà la possibilità di far vedere che abbiamo delle strutture ricettive e degli impianti sportivi adeguati. Ci saranno Ascoli, Benevento e diverse squadre umbre di categorie inferiore», ha dichiarato il sindaco di Cascia a Radio Cusano Campus. "Lo sport è un vettore importante, che crea lavoro nei mesi di luglio e agosto. Ringrazio i club che ci hanno scelto".

PRESTIGIO. «Abbiamo avuto il Chelsea, il Cagliari, la Fiorentina, il Monaco. In anni più recenti sono venuti a trovarci l’Avellino, l’Ascoli e la Salernitana, che alloggiava proprio nella struttura che ospiterà la Ternana. Per noi è un vettore economico e pubblicitario, e ci fa piacere che la fedeltà verso il nostro territorio sia confermata anche in questa fase di ricostruzione».

Unicusano Ternana Cascia

Commenti

Potrebbero interessarti