Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Entella, Gozzi: «Serie B a 19 squadre? E' una forzatura»
© Simone Arveda/Pegaso Newsport
0

Entella, Gozzi: «Serie B a 19 squadre? E' una forzatura»

Il presidente: «Non mi rassegno alle ingiustizie e combatterò in modo civile»

lunedì 13 agosto 2018

CHIAVARI - "Voglio creare un'associazione per un calcio legale, onesto e trasparente: forse non hanno capito che tipo sono". Così il presidente dell'Entella Antonio Gozzi a margine della sfida del terzo turno di Coppa Italia giocata ieri sera a Chiavari, con la vittoria 2-0 contro la Salernitana. Nel mirino quanto è accaduto all'Entella, retrocessa in Lega Pro dopo i playout durante l'estate: "Bisogna combattere in tutte le sedi un calcio 'falso' come è stata la Serie B nel 2017-2018.  Sono capaci tutti a fare campagne acquisti milionarie e poi fallire. Non mi rassegno alle ingiustizie - ha detto Gozzi - e combatterò in modo civile". Il presidente dell'Entella focalizza l'attenzione sulle vicende di Foggia e Cesena sanzionate per illeciti amministrativi e sul fallimento del Foggia. E poi Gozzi parla anche della serie B a 19 squadre: "Non è scritto nelle carte federali, è stata una forzatura: non si può andare avanti con queste spallate senza rispettare le regole".   

Commenti

Potrebbero interessarti