Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Playoff Serie B, le parole di Stellone:  «Il Palermo giocherà con il sangue agli occhi»
© Getty Images
0

Playoff Serie B, le parole di Stellone: «Il Palermo giocherà con il sangue agli occhi»

L'allenatore: «Niente calcoli contro il Venezia, dobbiamo fare la partita con equilibrio»

sabato 9 giugno 2018

PALERMO - Roberto Stellone, tecnico del Palermo ha parlato nella conferenza stampa prima della semifinale di ritorno tra i rosanero e il Venezia"Dobbiamo capire i momenti della gara. Non serve fare calcoli, altrimenti si rischia poi di soffrire ed aver paura. Dobbiamo pensare a fare la partita ma con equilibrio e disciplina tattica". Contina l'allenatore: "A Venezia è stata una partita positiva, i cambi che faremo saranno soltanto per la strategia per questa partita. Non è una bocciatura per nessuno". Su Coronado"Lo vedo meglio sotto l'aspetto fisico. Allenarsi a parte per una decina di giorni gli ha fatto bene, non deve sentire la pressione di nulla. Ha fatto un campionato fantastico". Sulla situazione in infermeria: "Struna ha recuperato, Chochev a livello medico ha recuperato anche se sente ancora un po' di fastidio.Dawidowicz è rientrato ieri da un lungo viaggio, ieri è stato gestito con fisioterapisti e preparatori atletici. Valuteremo anche per lui se portarlo o meno". I rosanero sono pronti per quest'importante appuntamento: "Ringrazio i ragazzi per la disponibilità, tutti stanno dando il massimo e tutti vogliono giocare". Stellone conlude con un appello ai tifosi: "Domani verranno per sostenere la squadra, possono essere decisivi per vincere la partita. Noi giocheremo con il sangue agli occhi".

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Playoff Palermo Venezia Stellone

Commenti

Potrebbero interessarti