Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie B Palermo, Salvi: «Questa squadra meritava la Serie A»
© LaPresse
0

Serie B Palermo, Salvi: «Questa squadra meritava la Serie A»

Il nuovo acquisto rosanero: «Chiamata inaspettata. Ringrazio il club per la fiducia, non la tradirò»

venerdì 20 luglio 2018

SAPPADA - Il nuovo acquisto del Palermo Alessandro Salvi, acquistato dal Cittadella, si è presentato così ai microfoni rosanero: "Per me il Palermo è un punto di partenza. Sto bene e sono molto contento di esser qui. Questa è per me un’occasione d’oro. Ringrazio il patron Zamparini e il direttore Foschi, farò di tutto per ripagare la loro fiducia". Sui propri obiettivi: "La serie A è per me un sogno e sono convinto che questa squadra abbia tutte le carte in regola per centrare l’obiettivo promozione. Avrei preferito vedere i rosanero in serie A, avrebbero meritato loro la promozione“. Sulle prime impressioni: "Ho trovato un gruppo con grande voglia ed entusiasmo. Sarà importante partire nel migliore dei modi per gettare le basi per una stagione importante". Sul suo passato in Veneto: "Il gol messo a segno nella partita del Barbera con la maglia del Cittadella è stato il più bello della mia carriera. Non mi aspettavo questa chiamata, adesso farò di tutto per portare in alto questi colori”. Sul suo nuovo tecnico: “Tedino è un allenatore che ha voglia ed entusiasmo”. Salvi conclude così: "Si è appena aperto un gran capitolo della mia carriera. Adesso ho tanta voglia di sfruttare al meglio questa occasione".

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Palermo foschi Zamparini Salvi Cittadella

Commenti

Potrebbero interessarti