Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

0

Italia-Polonia, la vigilia di Mancini: «Bologna, che emozione...»

Il ct pronto all'esordio ufficiale: «Sarà speciale farlo al Dall'Ara, dove a 16 anni debuttai da calciatore»

giovedì 6 settembre 2018

BOLOGNA - Pochi dubbi per Roberto Mancini alla vigilia della sfida conro la Polonia, in programma al 'Dall'Ara' di Bologna e valida come prima giornata della Nations League: «Ho già deciso la formazione, ma mi sembra giusto comunicarla prima ai giocatori - ha detto il ct azzurro, al debutto in una gara ufficiale e pronto a tornare nella sua nuova veste nello stadio che lo vie esordire anche da calciatore -. Quando ho esordito ero molto emozionato, avevo 16 anni ed era difficile debuttare a quell'età, ma anche domani sarà la prima partita ufficiale con la Nazionale a Bologna e per me sarà un'emozione speciale».

Il "Mancio" parla poi della condizione della sua Italia: «Criscito sta un po' meglio, viene da un problema che ha avuto un mese fa, ma sta abbastanza bene fisicamente. Mi preoccupa chi ha giocato meno in questo inizio di stagione anche se dopo tre giornate può starci. Qualcuno che ha giocato poco nel club giocherà domani, però poi faremo le valutazioni nel corso della partita».

Italia Polonia Nations League dall'ara Bologna

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina