Clash Royale: arriva il Red Bull M.E.O. targato ESL
0

Clash Royale: arriva il Red Bull M.E.O. targato ESL

Annunciata una nuova competizione internazionale dedicata alla scena competitiva di Clash Royale, titolo mobile che entra nel circuito ESL.

venerdì 14 settembre 2018

Seguendo la scia del sempre più fiorente mercato degli esport su mobile nasce il Red Bull M.E.O. targato ESL, competiizione a livello globale dedicato a Clash Royale, titolo con oltre 100 milioni di videogiocatori in tutto il mondo. Il torneo prevederà campionati nazionali attraverso i quali i rispettivi vincitori avranno la possibilità di partecipare alla finale mondiale.

Campionato nazionale previsto anche per l'Italia con un percorso di qualificazione si articolerà in quattro date in cui i partecipanti al torneo si sfideranno uno contro uno al meglio delle tre partite: 16 settembre, 23 settembre, 14 ottobre e 21 ottobre. Solo i primi due classificati di ogni data di qualificazione, per un totale complessivo di otto, potranno poi accedere alla finale italiana e competere per diventare il miglior giocatore italiano di Clash Royale. Questo videogioco di strategia in tempo reale per sistemi Android e iOS si svolge su un campo diviso in due parti in cui l’obiettivo è quello di distruggere le torri avversarie difendendo al contempo le proprie, utilizzando delle truppe che vengono visualizzate in forma di carte.

Il suo semplicissimo sistema di gioco è riuscito ad appassionare milioni di giocatori di ogni tipo ed età grazie al suo mix di collezionismo e strategia, diventando un vero e proprio fenomeno di massa. Insomma, Clash Royale ha tutti gli ingredienti per essere un perfetto titolo esport e con il Red Bull M.E.O. by ESL potrà incrementare la propria notorietà inserendosi in un ottimo sistema di competizione strutturata, creato da due realtà che hanno fatto degli sport digitali il proprio pane quotidiano contribuendo all’incredibile espansione di questo fenomeno in tutto il mondo.

Per iscriversi, ogni partecipante interessato dovrà registrarsi al sito ESL Play e al sito di ProGaming Italia per rilasciare i propri dati personali, dopodiché dovrà scegliere dal sito ESL Play dedicato a M.E.O. la competizione dedicata al giorno scelto. Gli admin di ESL valuteranno i risultati per verificare il corretto svolgimento e chi siano i vincitori e i perdenti delle partite, che i giocatori faranno con i loro dispositivi comodamente da casa propria. Conclusa la fase di qualificazione, sarà la volta della finalissima che decreterà il Campione Italiano in una sfida al meglio di cinque partite. Da lì si proseguirà verso il campionato mondiale, in cui il numero uno italiano potrà sfidare i migliori giocatori provenienti da tutto il globo in una competizione che consolida ulteriormente il valore del mobile gaming competitivo.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

esl clash royale Red Bull

Commenti

Potrebbero interessarti