Impresa Virtus.Pro: sono i campioni dell'ESL One Katowice!

Impresa Virtus.Pro: sono i campioni dell'ESL One Katowice!

Contro ogni pronostico, non sono né i favoriti Team Secret né gli attuali campioni del mondo Team Liquid a vincere il torneo più importante di quest'inverno.twitta

lunedì 26 febbraio 2018

La formazione russa dei Virtus.Pro è riuscita a sbaragliare la competizione e a conquistare inaspettatamente il titolo e ben 750 Circuit Points. Ma gli ostacoli che hanno incontrato sono stati parecchi: anzitutto il team dell'Est Europa ha partecipato al torneo con il loro nuovo acquisto, Vladimir “RodjER” Nikogosyan, in arrivo dai Natus Vincere.

La scelta ha sorpreso, specialmente considerando che avrebbe sostituito il support veterano Ilya “Lil” Ilyuk, che giocava con la squadra da ben due anni. Inoltre i Virtus.Pro hanno incontrato sul loro cammino i temutissimi Evil Geniuses, squadra americana contro i quali non vincevano una serie dal 2015. Ma nonostante questo le loro incredibili azioni nelle fasi iniziali della partita hanno permesso loro di chiudere la fase finale del torneo con un tempo medio di circa 33 minuti, spazzando via la squadra dei Vici Gaming in Finale con un pesante 3-1.

I Virtus.Pro conquistano così la bellezza di 750 CP, che li portano direttamente in prima posizione nella classifica scavalcando i rivali Secret e Liquid. Queste squadre tornano a casa con l’amaro in bocca, la prima uscita al sesto posto (pertanto senza ottenere CP) e la seconda accontentandosi di un terzo posto.

Il prossimo grande evento sarà il Bucharest Major, dal 4 all’11 marzo. Se i Virtus.Pro dovessero conquistare anche quel titolo sarebbero dunque ad un passo dal confermare l’invito diretto al The International 2018, il mondiale di categoria.

Servizio a cura di redazione GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tags: dota2iemKatowicevirtusproeslone

Tutte le notizie di Altri eSports

Approfondimenti

Commenti