Praga difesa dagli invasori: trionfa il ceco Koutesh!

Praga difesa dagli invasori: trionfa il ceco Koutesh!

Allo Special Event di Pokemon trionfa David Koutesh confermando le aspettative della vigilia e difendendo il titolo nel proprio paese.twitta

mercoledì 21 marzo 2018

È stato un weekend intenso quello appena conclusosi a Praga. Ha trionfato David Koutesh rispettando le aspettative della vigilia e difendendo il titolo del proprio paese. Seconda posizione per Lukas “Knappi” Muller che, con i 160 CP ottenuti, ritorna prepotentemente nella Top16 europea.

Nulla da fare per i nostri 2 italiani in Top8. Andrea “Landon” Nozza e Alessio “Allnext” Astrea si sono fermati ai quarti di finale. Per loro comunque grande soddisfazione: per entrambi era la prima Top Cut ad un torneo di così alto livello e dopo questa buona performance potrebbero ambire all’invito per il mondiale entro la fine della stagione.

Rispettate le aspettative anche sul metagame: il rilascio di Incineroar con la sua abilità nascosta ha premiato i giocatori che hanno voluto scommettere su questa nuova possibilità in “teambuilding”: ben 7 team dei migliori 8 avevano questo Pokémon Fuoco/Buio tra i loro 6. Le composizioni con Incineroar hanno permesso un ritorno del temuto duo P2-Araquanid o chiamato anche “Spider-Room”.

Araquanid non è stato l’unico insetto popolare nel weekend: il “Side Event” di questo weekend si è rivelato più folle che mai. A vincerlo è stato il tedesco Wiegel con Illumise mentre il duo inglese di Boyt e Kyriakou ha seminato il panico con Spinarak.

Il prossimo grande evento della Pokémon Championship Series sarà il Campionato Regionale di Stoccarda fra 4 settimane mentre, per quanto riguarda i tornei locali italiani, aspettiamoci tanta azione al MSS di Aversa questa domenica.

Servizio a cura di redazione GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tags: pokemonPragakoutesh

Tutte le notizie di Altri eSports

Approfondimenti

Commenti