Dota2: i Team Liquid confermano, Shadow sostituirà Miracle
0

Dota2: i Team Liquid confermano, Shadow sostituirà Miracle

La squadra nordamericana ha confermato che Chu "shadow" Zeyu è stato approvato dalla Valve come sostituto per il midlaner Amer "Miracle-" Al-Barkawi.

lunedì 21 gennaio 2019

La squadra ha recentemente annunciato che a causa di motivazioni personali e urgenti il midlaner titolare Miracle non potrà partecipare al Major di Dota2 da 1 Milione di dollari in programma a Chongqing, Cina. Nessun problema di visto, quindi, bensì problematiche più importanti, contrariamente a quanto era stato riferito da numerose voci circolate nei giorni precedenti.

Al suo posto arriva Shadow, campione del mondo al The International 2016, degno sostituto di Miracle. Unica problematica da risolvere la questione dei punti circuito, legati non più solo ai risultati della squadra ma dei giocatori che la compongono. Secondo il regolamento le penalità possono essere evitate solo in caso una squadra sia costretta a cambiare un giocatore per motivi "non dipendenti dalla stessa", come ad esempio problemi burocratici o di visto.

Da capire quale direzione deciderà di prendere Valve che potrebbe creare un precedente pericoloso.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

dota2 Major miracle

Commenti