Splyce, addio CS:GO

Splyce, addio CS:GO

Gli Splyce stanno lasciando Counter-Strike: Global Offensive dopo aver gareggiato nel gioco per oltre quattro anni.twitta

lunedì 30 aprile 2018

Marty "Lazerchicken" Strenczewilk, CEO degli Splyce, ha annunciato ieri che l'organizzazione nordamericana ha deciso di abbandonare la scena competitiva di CS: GO. Intende concentrarsi maggiormente sugli altri titoli esport dove l’organizzazione ha un team, come League of Legends, Call of Duty, Halo e Rocket League.

La decisione di lasciare il popolare sparatutto in prima persona segue la fresca notizia che l'organizzazione sta ricevendo un investimento di $ 1,5 milioni da OverActive Media Group, precedentemente noto come The Ledger Group. Non si è certi se l'investimento ha influenzato in qualche modo la decisione degli Splyce di abbandonare questo titolo. Noti principalmente per la loro apparizione all'MLG Columbus Major nel 2016, gli Splyce avevano un livello inferiore di Counter-Strike durante gli anni trascorsi nelle varie competizioni di questo gioco rispetto gli altri titoli da loro trattati.

Questo ha reso difficile per l'organizzazione rimanere competitiva tra le sue controparti regionali, come Cloud9, Team Liquid, NRG Esports e compLexity Gaming. Ma gli Splyce non sono l'unica organizzazione negli ultimi mesi ad andare in una direzione diversa all'interno del mondo di CS:GO. Anche i CLG hanno sciolto entrambe le divisioni maschili lo scorso novembre, mantenendo solo la squadra femminile, le CLG Red.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tags: splycecsgo

Tutte le notizie di CS:GO

Approfondimenti

Commenti