5.000 iscritti per l'EVO Japan: un picchiatutti colossale!

5.000 iscritti per l'EVO Japan: un picchiatutti colossale!

Più di 5.000 i giocatori iscritti con 7 titoli. Comanda ovviamente Street Fighter V.twitta

venerdì 19 gennaio 2018

Che i picchiaduro siano amatissimi in Giappone non è una novità. Che gli eSports stiano conquistando sempre più terreno nel Sol Levante è invece una certezza recente. Da sempre Tokyo ha esportato tanti videogiocatori ma pochissimi di livello competitivo ed esclusivamente su determinati titoli.

Uno dei generi preferiti sono indubbiamente i picchiaduro ma il trend generale parla di un incremento costante dei player che hanno compiuto, o che vorrebbero compiere, il passo da semplici appassionati a professionisti del settore. Una dimostrazione numerica arriva dalle iscrizioni all'EVO - Evolution Championship Series nella tappa giapponese.

Più di 5.000 i giocatori iscritti con 7 titoli. Comanda ovviamente Street Fighter V con più di 2.000 aspiranti vincitori ma il dato sorprendente è che altri due titoli, Guilty Gear e Tekken 7, hanno superato le 1.000 iscrizioni. Tra gli italiani presente Joshua "Ghirlanda" Bianchi, unico occidentale a rientrare nei primi 32 del torneo.

Sintomo di una scena giapponese che anche su titoli più mainstream come League of Legends inizia a far sentire la propria presenza.

Servizio a cura di redazione GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tags: evoGiapponeStreet Fighter

Tutte le notizie di Eventi

Approfondimenti

Commenti