Stadio Olimpico ed eSport, binomio possibile?

Stadio Olimpico ed eSport, binomio possibile?

In passato altri tornei sono stati disputati in stadi sportivi, come le ultime due finali dei Mondiali di "League of Legends".twitta

martedì 6 marzo 2018

L'argomento “eSports alle Olimpiadi” è stato discusso ampiamente negli scorsi mesi. Dalle dichiarazioni di Malagò su Rai 1 al recente post su Facebook dell'ex calciatore Legrottaglie, abbiamo visto posizioni estremamente negative, forse anche a causa della disinformazione italiana sulla materia “videogiochi competitivi”.

Il tema ritorna all'attenzione del pubblico grazie alla notizia che il Dreamhack Montreal, uno degli eventi eSport più importanti dell'anno, sarà collocato all'interno dello stesso stadio che nel 1976 vide disputare le Olimpiadi estive in Canada. L’edizione canadese avrà luogo dal 7 al 9 Settembre e sarà uno dei DreamHack più importanti dell’anno: in programma ci sono le competizioni di CS:GO, Street Fighter V, l’ultima tappa delle StarCraft II World Championship Series prima del BlizzCon e di Super Smash Bros.

Simon Marin, presidente del Dreamhack Canada, ha dichiarato:

Questo tipo di manifestazione è perfetta per lo Stadio Olimpico e in futuro desideriamo vedere altri eventi come questo in Canada. Sarà il primo torneo nella storia ad essere svolto in una struttura come questa, per cui siamo molto orgogliosi e fiduciosi per il futuro degli eSports”.

Servizio a cura di redazione GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tags: canadaStadiocsgo

Tutte le notizie di Eventi

Approfondimenti

Commenti