Pokemon: Carson Confer trionfa a Sao Paulo
0

Pokemon: Carson Confer trionfa a Sao Paulo

Dopo 3 giorni di competizione abbiamo finalmente coronato un nuovo Campione Internazionale: Carson Confer. Buona prova degli italiani.

mercoledì 2 maggio 2018

Il torneo è iniziato sabato 28 aprile pomeriggio con la Swiss del Campionato Internazionale di Sao Paulo. Nonostante i malcontenti nelle fasi iniziali del torneo (basso numero di partecipanti e problemi tecnici allo streaming), siamo giunti dopo 8 round ai migliori 8 allenatori della competizione e l’Italia è stata nuovamente presente tra i migliori. Alessio Yuri Boschetto si è confermato di nuovo uno dei giocatori più costanti della scena internazionale: il 6-2 ottenuto e la tredicesima posizione sono l’ennesimo ottimo risultato per il giocatore romano che ha perso solo contro Ashton Cox (che si è preso la vendetta per la sconfitta subita a Sydney) ed il portoghese Eduardo Cunha. Più sfortunati Flavio “Pado” Del Pidio ed Alessio “zlanif” Vinciguerra che finiscono rispettivamente 17esimo e 18esimo. Per loro “solo” 160 CP e fuori dai premi in denaro per la Top16 per via di una bassa “Opponent’s Win”. Non è stata invece la giornata giusta per Arash “mean” Ommati (che ha abbandonato la competizione dopo lo 0-3) ed Andrea “PlayerOne” Di Francesco che ha concluso sul 4-4.

I riflettori erano puntati anche sul nostro Nico Davide “Desu” Cognetta che ha concluso la prima giornata con il 6-2 ma con un eccellente rating (67,19%, ndr). Cognetta è riuscito ad ottenere così per il Day2 il seed #5 contro lo spagnolo Eric Rios. Tra i migliori 8 troviamo anche il finalista degli ultimi Internazionali di Londra Alex Gomez, autore di una Swiss perfetta; Alberto Lara e Carson Confer, i leader della classifica Championship Points nordamericana, e Melvin Keh da Singapore. A difendere l’America Latina c'erano solo Raul Ramirez dall’Ecuador e Jean Paul Lopez Buiza dal Perù. 

A trionfare alla fine è stato il giocatore nordamericano Carson Confer ch conferma il suo incredibile stato di forma nel meta attuale ed aggiunge un nuovo trofeo in bacheca, migliorando il terzo posto ottenuto agli Internazionali Europei lo scorso Novembre. Con questo risultato, il Nord America ottiene nuovamente la propria supremazia in America Latina dopo il successo di Ashton Cox dello scorso anno. Confer è riuscito a battere in finale un altro americano, Alberto Lara, anche lui in ottima forma. Entrambi i giocatori, infatti, dominano la classifica di Championship Points in Nord America.

Tra i migliori 4 troviamo anche lo spagnolo Eric Rios che, nei quarti di finale, è riuscito ad avere la meglio contro il nostro Nico Davide Cognetta, unico giocatore capace di arrivare, per il momento, in Top8 a 4 diversi Internazionali. Delusione per i giocatori locali: solo Jean Paul Lopez Buiza dal Perù e Raul Ramirez dall’Ecuador sono stati in grado di raggiungere la Top8 mentre nessun giocatore brasiliano ha raggiunto almeno la Top16.

Interessante notare anche le composizioni dei migliori team della competizione: solo il team di Cognetta, tra i migliori 8, presentava il tanto amato Intimidate Incineroar mentre Landorus-T è stato preferito in tutti gli altri casi. La presenza di così tanti Milotic e Bisharp ha dimostrato come, per aver successo in questa competizione, è stato molto importante abusare della popolarità di Incineroar.

La Pokémon Championship Series è agli sgoccioli e stiamo entrando nelle fasi finali: mentre nei tornei locali comincia dal 1° Maggio la Serie Estiva, l’evento speciale del Dreamhack di Tours fra 3 settimane sarà il prossimo obiettivo di tutti i giocatori che vorranno avere un’ultima occasione per garantirsi il proprio invito al mondiale oppure continuare a lottare per un posto tra i migliori 16 in Europa.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

pokemon saopaulo Internazionali

Commenti

Potrebbero interessarti