Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

FIFA eWorld Cup: aperta l'asta per i diritti TV

FIFA eWorld Cup: aperta l'asta per i diritti TV

Aperta l'asta TV per la competizione dedicata a FIFA 18: la eWorld Cup sempre più simile ai Mondiali di calcio giocato.twitta

martedì 30 gennaio 2018

Come per un qualsiasi campionato calcistico che si rispetti, la FIFA (la Federazione) ha aperto la competizione dedicata a FIFA 18 (il videogioco) alle offerte per i diritti televisivi del nuovo circuito della eWorld Cup.

Il nuovo format è stato inaugurato a novembre con le prime qualificazioni ma il primo evento trasmesso anche in televisione è stata la FUT Champions Cup disputata a fine gennaio a Barcellona. La nuova edizione del campionato mondiale eSport di FIFA segue le orme del grande successo della passata stagione; successo dovuto in parte anche alla collaborazione stretta e diretta tra il publisher e la federazione internazionale, una pietra miliare nell'ecosistema eSport.

Più che sui giocatori le aspettative si concentrano sulla possibile mole di spettatori attesi per la stagione 2018 che si concluderà in estate. Senza dimenticare l'eco mediatica che il campionato avrà quasi certamente grazie alla concomitanza con i mondiali di calcio "reale" in Russia. Non solo all'estero: la fase finale del mondiale di FIFA 17 è stata trasmessa anche in Italia su Sky Sport e non è detto che non accadrà lo stesso quest'anno, magari già a partire da Barcellona.

Anche se la nazionale italiana dell'ex CT Ventura non ha trovato la qualificazione, grandi speranze possiamo nutrire per i nostri videogiocatori professionisti. A partire, ovviamente, da Daniele "Prinsipe" Paolucci,  campione europeo in carica e arrivato in semifinale del mondiale.

 

Servizio a cura di Redazione GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tags: Fifaeworld cupTv

Tutte le notizie di FIFA

Approfondimenti

Commenti