È  il Brondby la migliore squadra al mondo di FIFA18
0

È il Brondby la migliore squadra al mondo di FIFA18

Il 19 e il 20 Maggio si è disputata a Parigi, presso il Paris Studio 130, la Fifa eClub World Cup, torneo per club di FIFA 18.

mercoledì 23 maggio 2018

Durante l’intera giornata di Sabato 19 e la mattina di Domenica 20 si sono disputati i round della fase a gironi, mentre il pomeriggio si è tenuta la fase ad eliminazione diretta. Il team italiano Mkers, sorteggiato nel gruppo B, vince 4 partite su 7 e supera la fase a gironi classificandosi al 4° posto. Ai quarti accedono anche la squadra araba dei Falcon eSport, i campioni uscenti del Brondby IF e il Team Envy. Da registrare il declino del PSG eSports e dei Lighting Pandas, che escono alla 1° fase.

Nel gruppo A, gli imbattuti Hashtagh Academy e basilea Fc, si classificano rispettivamente primi e secondi. Lo Schalke dopo un inizio complicato, riesce ad accedere ai quarti col 3° posto nel girone, mentre i brasiliani dell’Arte Virtual FC terminano al 4° posto. La squadra del campione del mondo Gorilla, Unilad eSports, termina 5° nel girone ed esce dalla competizione.

Ai quarti i Mkers trovano gli Hashtagh Academy: IcePrinsipe pareggia 2-2, ma grazie a Kurt Fenech il match termina sul risultato complessivo di 6 a 5 per il team italiano, che accede alle semifinali. Il Basilea viene sconfitto dal Team Envy sul risultato di 4-5, il Brondby batte lo Schalke04 per 5-3, mentre i Falcons eSport superano gli Arte Virtual FC 5-2.

Alle Semifinali, i Mkers vengono sconfitti dal Brondby eSport per 5-8(2-4;3-4), mentre il Team Envy sconfigge i Falcon eSport 7-5( 3-2;4-3) grazie alle vittorie di Aero e Eisvogel. In Finale, il team Envy vince la gara di andata per 4-1, ma nel ritorno Ustun del Bronby eSport capovolge il risultato con un sonoro 7-0 contro Aero. Così la squadra danese riesce a vincere la competizione e porta a casa, oltre a fama e gloria, un assegno da 25.000$; mentre il team tedesco col secondo posto ottiene 15.000$.

Il Team Mkers si classifica 3° battendo nella finalina i Falcon eSport e vince 5.000$. Grazie a questo risultato, Ice Prinsipe ottiene la qualifica ai playoff di Amsterdam, che si terranno dal 28 Maggio al 3 Giugno. Thomas De Gasperi, voce degli Zero Assoluto e fondatore dei Mkers, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di aver tenuto testa a team con maggiore esperienza e sistemi consolidati alle spalle, che gli permettono di gareggiare ad alti livelli tutto l’anno, come nel caso della eLigue1 francese o della Virtual Bundesliga tedesca. Purtroppo in Italia mancano ancora simili iniziative ma siamo certi arriveranno”. Ha aggiunto: “Stiamo lavorando per consolidare la nostra FanBase, ed il suo coinvolgimento, così come successi come quello appena ottenuto, sono un aiuto importante al raggiungimento di questo obiettivo”.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Fifa eworldcup mkers prinsipe

Commenti

Potrebbero interessarti