Mondiali di Hearthstone: squalificato il capitano della Bulgaria
0

Mondiali di Hearthstone: squalificato il capitano della Bulgaria

A meno di due settimane dal gran finale degli Hearthstone Global Games 2018 una delle otto squadre finaliste è rimasta con un giocatore in meno.

lunedì 22 ottobre 2018

Il capitano della squadra bulgara Dzhengiz “Jengo” Kadir, selezionato in base ai punti raccolti nella stagione competitiva, ha annunciato sul suo profilo Twitter la notizia fornendo anche un link con la motivazione. In base a quanto scritto, Jengo ha violato la regola che non permette ai concorrenti dei Global Games di scommettere sulle partite che vedono coinvolte le loro squadre.

Il giocatore ha dichiarato di non sapere di quella norma mentre avveniva il fatto, e ha avvisato l’organizzazione subito dopo esserne venuto a conoscenza. Blizzard ha deciso di intervenire ma non ha applicato la sanzione prevista dal regolamento, un veto su ogni torneo per almeno sei mesi, limitandosi alla squalifica del giocatore dal torneo.

HGG squalifica

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

global games Bulgaria

Commenti

Potrebbero interessarti