ESL e Caffeine insieme per l'eSport
0

ESL e Caffeine insieme per l'eSport

La nuova piattaforma per la diffusione di contenuti multimediali scende in campo al fianco di una delle più importanti società di eSports.

venerdì 11 maggio 2018

Caffeine è una nuova piattaforma per lo streaming, che nasce con l’obiettivo di opporsi a Twitch.tv e YouTube nel trasmettere contenuti in tempo reale. Fondata nel 2016 da due designer della Apple, Ben Keighran e Sam Roberts, la compagnia ha cominciato la sua attività con un budget di ben 46milioni di dollari. Uno degli scopi principali della compagnia è quello di offrire uno streaming in tempo reale, senza alcun ritardo nella trasmissione dei contenuti, in modo tale da permettere agli spettatori e ai conduttori delle eventuali trasmissioni di interagire in tempo reale e di rispondere nel modo più veloce possibile a qualsiasi tipo di domanda.

Le novità rispetto alle attuali società di trasmissione streaming non finiscono qui: spesso sui canali streaming si può incorrere in chat "tossiche", nel senso che spesso e volentieri gli spettatori si lasciano andare ad atteggiamenti e commenti poco consoni all’ambiente in cui ci si trova. Caffeine desidera eliminare tutto ciò e creare un ambiente il più “pulito” possibile, per offrire un’esperienza d’intrattenimento più piacevole. Inoltre, da sempre ESL dichiara apertamente di voler ampliare il più possibile il panorama degli eSports e di coinvolgere un pubblico sempre più vasto, venendo incontro ad esigenze varie degli utenti.

Come è facile notare, si tratta di obiettivi comuni per entrambe le società che hanno quindi pensato bene di stipulare una partnership che vedrà le trasmissioni di ESL in streaming, appunto, su Caffeine.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

esl caffeine partnership

Commenti

Potrebbero interessarti