NA LCS Week2 Day1 - Sorpresa Golden Guardians
0

NA LCS Week2 Day1 - Sorpresa Golden Guardians

Giornata frizzantissima di NA LCS: numerosissimi i colpi di scena e classifica che si riorganizza contro le aspettative di tutti.

martedì 26 giugno 2018

CLG - Team Liquid: 0-1. Partita a senso unico, in cui i Counter Logic Gaming non saranno in grado di sostenere lo stile di gioco dei Liquid. A partire dalla corsia inferiore, in cui TL Doublelift (Kai’sa) e TL Olleh (Tahm Kench) riescono a distruggere i loro avversari, non ci sarà un singolo membro dei CLG che riporterà un punteggio migliore di quello del suo diretto avversario.

TSM - Clutch Gaming: 0-1. Una delle due sorprese della giornata: i Clutch Gaming riescono a sbarazzarsi molto facilmente dei Team Solo Mid. A partire da TSM Bjergsen, nessun membro dei TSM sembra riuscire a competere con gli avversari. CG Apollo si ritrova con un punteggio di 7/0/5 sulla sua Xayah, CG Febiven 4/0/8 con Swain e CG Hakuho 0/1/15 su Rakan. Niente da fare per i Solo Mid, che riescono sì a resistere per 45 minuti, ma senza alcuna speranza di vittoria.

OpTic Gaming - Echo Fox: 0-1. Altra grandissima sorpresa in questa terza giornata dello split estivo degli NA LCS 2018: l’armata Echo Fox capitanata da Huni soccombe agli OpTic Gaming di PowerOfEvil, sebbene lo svantaggio del team perdente non sembra essere molto accentuato fino al minuto 30, quando gli OpTic trovano un Barone Nashor e sfruttano il suo buff per distruggere la base avversaria.

100T - FlyQuest: 1-0. Arriva la vittoria anche per i ragazzi dei 100Thieves, che riescono a togliere di mezzo i FlyQuest, facendoli sprofondare nel fondo della classifica. La partita appare totalmente a favore di Aphromoo e compagni, che riescono letteralmente a dominare la corsia superiore grazie a 100 Ssumday (Aatrox), vero carry della squadra. Prestazione decisamente sottotono di TL WILDTURTLE.

Golden Guardians - Cloud9: 1-0. Una giornata così particolare non poteva che concludersi con un altro colpo di scena: i Golden Guardians, peggior squadra dello split primaverile, riesce a sconfiggere i ragazzi dei Cloud9, colpevoli di aver decisamente sottovalutato la partita nonostante l’assenza dei membri principali della squadra. Sorge spontanea una domanda: l’aver benchato Smoothie, Jensen e Sneaky sarà stato un po’ troppo? La squadra ha vinto soltanto una partita delle 3 giocate, e in maniera nemmeno troppo convincente ad essere onesti. I provvedimenti disciplinari fanno parte del gioco ed è giusto che vi siano se reputati corretti dalla società ma a questo punto viene da chiedersi se effettivamente questa scelta sia stata corretta o meno.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

nalcs recap golden guardians

Commenti

Potrebbero interessarti