NALCS Day7: finalmente Cloud9
0

NALCS Day7: finalmente Cloud9

Finisce la pausa per il Rift Rivals. Si accorcia la classifica e i Cloud9 riescono finalmente a ritrovare la vittoria.

martedì 17 luglio 2018

Echo Fox - Counter Logic Gaming 0-1. La giornata si apre con una partita che lascia spiazzati: Gli Echo Fox cedono il passo ai CLG. Per l’intera partita il team di Huni soffre gli avversari, in special modo Darius e Varus, rispettivamente pilotati da CLG Darshan e CLG Stixxay, che sono sicuramente la chiave di volta per la vittoria dei Counter.

100Thieves - TSM 1-0. Altra partita, altro esito inaspettato. Questa volta sarà il team di Aphromoo a mettere i piedi in testa a una delle squadre favorite per il campionato, i Team Solo Mid di Bjergsen. Sebbene il distacco tra i due team sia inferiore, il copione che si ripete è quello della partita di cui sopra, con i Thieves che riescono ad amministrare bene la mappa per tutta la partita, e gli avversari che soffrono il macro game nemico. Notevole la prestazione di 100 Ssumday su Dr. Mundo.

Clutch Gaming - Golden Guardians 0-1. Questa interessante giornata prosegue con un’(altra) vittoria dei Golden Guardians, che intendono rifarsi in toto dello split primaverile, chiuso in ultima posizione a seguito di prestazioni tutt’altro che convincenti. In quanto a kill, la partita appare molto più equilibrata delle precedenti, ma per quanto riguarda gli obiettivi c’è un abisso: 5 draghi a 0 per i Golden Guardians, che sembrano riuscire a controllare la loro giungla nel migliore dei modi.

Team Liquid - OpTic Gaming 1-0. Anche in questo split prosegue il trend negativo del team di PowerOfEvil, che ha un rendimento addirittura inferiore rispetto a quello dei GGS. La partita è equilibratissima sia in quanto a uccisioni che a vantaggio in oro, ma i Liquid riescono infine a spuntarla grazie a 2 teamfight sbagliati da parte degli OPT. Dopo 40 minuti, i TL distruggono il Nexus avversario e guadagnano la vittoria.

Cloud9 - FlyQuest 1-0. Dopo ben 6 giornate i Cloud9 ritrovano la vittoria grazie al ritorno di Sneaky nel ruolo di ADC. Per l’intero game non c’è storia, le uccisioni, gli obiettivi e il vantaggio in oro pendono in un’unica direzione: i C9 che siamo abituati a vedere sembrano essere tornati. Grandissima la prestazione di C9 Zeyzal (che continua a sostituire Smoothie) con il suo Pyke, che letteralmente permette a Sneaky di scalare con la sua (insolita per via della patch corrente) Morgana.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

nalcs cloud9 recap

Commenti

Potrebbero interessarti