OWL: Los Angeles in vetta ma nessuno riesce a fermare New York
0

OWL: Los Angeles in vetta ma nessuno riesce a fermare New York

Sebbene dal titolo possa sembrare una sfida a due, in realtà scopriamo che in vetta sono ben 3 i team a contendersi la quarta fase dopo tre settimane: New york sempre più in forma ed entrambe le squadre di Los Angeles che non vogliono mollare terreno.

martedì 29 maggio 2018

Sebbene dal titolo possa sembrare una sfida a due, in realtà scopriamo che in vetta sono ben 3 i team a contendersi la quarta fase dopo tre settimane: New york sempre più in forma ed entrambe le squadre di Los Angeles che non vogliono mollare terreno. Leggeri i match per New York Excelsior, prima con Seoul e poi con Shangai entrambi a zero punti, ma non perdono l’occasione di farsi valere portando a casa entrambe le vittorie con pesanti 4-0.

I tifosi dei Florida Mayhem non metteranno sicuramente piede in LA per un bel po’ di tempo dopo questa settimana, sconfitti sia in casa contro i Valiant che in trasferta contro i Gladiators. Londra si stacca dal fanalino di coda strappando punti agli Shock e schiacciando sul fondo della classifica Seoul. Di fatti, esclusa Londra che riesce a sbloccarsi, sono ben 4 le squadre che osservano la classifica dal basso: gli onori di casa a Shangai che si trova stranamente ad ospitare gli Uprising.

La classifica della Overwatch League - Fase 4 Settimana 2

Dopo 15 vittorie consecutive negli stage passati, interrotte con la sconfitta in finale dello Stage 3 contro gli Excelsior, Boston sembrerebbe aver perso tutta la voglia di giocarsi il campionato: si tratta di bornout, di difficoltà determinate dal cambio di coach e support o sono semplicemente due settimane “sfortunate”?

Gli Excelsior riusciranno a continuare ad imporsi con tanto valore sugli avversari? Chi sarà la loro bestia nera? Appuntamento con la notte tra mercoledì 30 e giovedì 31 per le prossime partite.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

owl New York Los Angeles

Commenti

Potrebbero interessarti