eFootball Pro Leauge: ancora tutto da decidere per i playoff
0

eFootball Pro Leauge: ancora tutto da decidere per i playoff

Sarà disputato in Spagna il quarto appuntamento in calendario del campionato targato Konami con alcune delle squadre più blasonate al mondo.

mercoledì 13 marzo 2019

L'organizzazione della eFootball Pro League ha annunciato la data e gli orari della prossima giornata che vedrà le sei squadra partecipanti impegnate il 23 marzo presso gli Highvideo Studios di Barcellona, Spagna. A commentare le partite saranno Adam Butcher e Mark Scott, mentre Diego Lorijn e Stewart Westely si occuperanno del commento all'analyst desk tra un match e l'altro.

Le partite:

  • AS Monaco vs Celtic FC
  • Boavista FC vs FC Schalke04
  • FC Nantes vs FC Barcelona

Il punto. Si avvicina sempre più il momento dei playoff e alcune squadre dovranno faticare più della altre per conquistare un posto tra le prime quattro. Il Monaco sembra essere una di quelle con la strada più semplice, senza dimenticare che è l'unica squadra del torneo attualmente a non avere ancora subito una sconfitta. Sereno anche il Celtic, nonostante nella scorsa giornata sia arrivata la prima sconfitta dopo due vittorie consecutive. La nuova coppia Indominator e EC_Oneill, seppur rodata, non ha ancora iniziato a girare alla perfezione.

Il Boavista è al momento fanalino di coda ma ha ancora la possibilità di qualificarsi per la fase a eliminazione diretta. Necessario, però, vincere la prossima partita contro lo Schalke04 e il match successivo: altrimenti Christopher e TioMit non avranno altre chance di aiutare la squadra portoghese a passare alla fase knock-out. Ne potrebbe fare le spese proprio la squadre tedesca dello Schalke04, costretta anch'essa a vincere le rimanenti due partite per essere certa del passaggio del turno: il vantaggio è avere dalla loro una copia come GoooL e EL_Matador, coppia ormai più che affiatata.

Infine Nantes e Barcelona. I francesi si trovano al quinto posto con una squadra di tutto rispetto che ha già dimostrato di essere all'altezza della competizione. Al momento, però, funziona soprattutto l'attacco con la difesa che prende troppi gol. Risultato: due pareggi e una sconfitta. Il Barcelona comanda invece la classifica dopo aver superato il Celtic nella terza giornata. Come sempre la differenza la fa la difesa: la squadra blaugrana è quella che ha concesso meno gol nel torneo.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

pes Konami efootball league

Commenti