WESG: Reynor alla conquista dell'oriente!

WESG: Reynor alla conquista dell'oriente!

Il talento azzurro, Riccardo "Reynor" Romiti, è partito per la Cina, direzione Haikou, per partecipare alle finali del WESG 2017.twitta

lunedì 12 marzo 2018

Per il giocatore degli Exeed eSports questa rappresenterà la prima esperienza intercontinentale e permetterà a Romiti di prendere parte ad un torneo dal montepremi di 400,000$. Reynor è riuscito a raggiungere questo importante traguardo grazie al ritiro, ufficializzato nelle scorse settimane, di Artem "Rail" Avramenko per motivi lavorativi e soprattutto in virtù del quarto posto nel gruppo B ottenuto durante il torneo di qualificazione europeo tenutosi a Barcellona lo scorso novembre.

Il formato delle finali del WESG 2017, che si stanno per concludere nel 2018, sarà caratterizzato da una doppia fase a gironi e da una successiva fase ad eliminazione diretta a cui accederanno solo gli otto migliori giocatori della competizione. Il torneo prenderà il via ufficialmente il prossimo 13 marzo con l’avvio della prima fase a gironi previsto per le ore 5:30 (ora italiana); il debutto di Riccardo “Reynor” Romiti è invece in programma il giorno successivo alle 8:30 (ora italiana) contro il giocatore Zerg algerino Divain.

Di seguito una panoramica di tutti i gironi della prima fase:

  • Gruppo A: SpeCial, Sioras, XiGua, NightEnD;
  • Gruppo B: Serral, Has, ShoWTimE, Minato; 
  • Gruppo C: Nerchio, Namshar, JonSnow, Bly; 
  • Gruppo D: iAsonu, Scarlett, HuT, StriKE; 
  • Gruppo E: Dark, Nice, DeMusliM, uThermal; 
  • Gruppo F: Classic, Divain, puCK, Reynor
  • Gruppo G: TIME, Maru, Semper, Elazer; 
  • Gruppo H: Neeb, Kelazhur, Drager, Lambo; 

Decisamente complicati i gironi dei cyber-atleti del Team QLASH, Elazer e Lambo. Il primo dovrà affrontare ben quattro giocatori Terran di assoluto livello mentre il tedesco dovrà fare i conti con Neeb, vincitore nel 2017 di ben tre Dreamhack (Austin, Montreal, e Jönköping) e Kelazhur, anche se quest’ultimo appare decisamente meno in forma rispetto allo scorso anno.

Discorso nettamente differente per SpeCial nel gruppo A, il cyber-atleta degli Exeed eSports sembra avere un girone decisamente alla sua portata e le uniche insidie potrebbero essere costituite dall’imprevedibilità di XiGua e dalla solidità nel TvP di NightEnD. Le finali del WESG 2017 stanno per iniziare, siete pronti a tifare Italia?

Servizio a cura di redazione GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tags: wesgreynorsc2

Tutte le notizie di Starcraft II

Approfondimenti

Commenti