WCS Austin: il francese Clem entra nella storia

WCS Austin: il francese Clem entra nella storia

Clément "Clem" Desplanches, si è qualificato per il WCS Austin - Europe Qualifier grazie alla vittoria della propria parte di tabellone nel secondo torneo di qualificazione europeo organizzato dalla piattaforma Battlefy.twitta

mercoledì 11 aprile 2018

La storia ci ha insegnato che bisogna crederci sempre, che ogni impresa non è mai sufficientemente impossibile da non poter essere compiuta. Un traguardo straordinario per un ragazzo che, negli ultimi anni, si è reso protagonista di una progressione incredibile regalando al mondo delle prestazioni impensabili fino a qualche anno fa.

Ritenuto da molti come il nuovo “Stephano”, il giocatore degli Exeed eSports ha semplicemente dimostrato che la scuola francese è in netta crescita e lui è solo la punta di un movimento ben più ampio ed articolato. Su otto giocatori qualificati al WCS Austin - Europe Qualifier ben quattro sono cyber-atleti francesi: PtitDrogo, Stephano, Clem e DnS. Un risultato assolutamente importante a testimonianza di un cambiamento di rotta per quanto riguarda l’egemonia della Francia in Europa su Starcraft II.

Clem ha potuto prendere parte a questo evento dopo il compimento dei sedici anni di età, evento avvenuto solo pochi giorni prima, l'8 aprile. Grazie alla modifica del regolamento da parte di Blizzard avvenuta lo scorso gennaio, il cyber-atleta francese ha potuto quindi partecipare al torneo europeo regalandosi una qualificazione che rappresenta un successo a dir poco straordinario.

Il talento degli Exeed Esports ha sconfitto nella parte alta del tabellone, prima Snute per 2-0, poi DeMusliM per 2-1 ed infine il Terran Ziggy per 2-0, arrivando ad un passo dalla qualificazione nella finale del winner bracket contro Stephano. Il match tra connazionali, tuttavia, è stato decisamente a senso unico per il giocatore Zerg che non ha avuto molta difficoltà a liquidare con il risultato di 2-0 il malcapitato Clem, spedendolo nel tabellone di recupero. Sempre nel tabellone principale, ad ottenere la qualificazione per il WCS Austin - Europe Qualifier, è stato Hellraiser, giocatore Protoss e nuovo acquisto degli Iron Chain, che ha sconfitto in finale addirittura con il risultato di 2-0 il Protoss francese DnS.

Nel tabellone di recupero vittorie di misura di Clem su Rail per 2-1 e di DnS su Namshar con lo stesso risultato finale, entrambi i giocatori sono riusciti a qualificarsi al WCS Austin - Europe Qualifier che prenderà il via il prossimo 14 aprile 2018. Ai tornei di qualificazione che si sono disputati il 9 e il 10 aprile, presenti anche diversi italiani tra cui MiaNonna, UrUnHeRo, MMY e IraFunesta che hanno ben figurato arrivando ad un passo dagli ottavi di finale.

Assente per motivi scolastici Ryosis, ritiratosi a torneo in corso, mentre Ryu è stato escluso dalla competizione per essersi qualificato alla Copa America, essendo italo-peruviano, e, secondo gli organizzatori, avrebbe quindi dovuto partecipare nel torneo di qualificazione americano al WCS Austin.

Con la conclusione dei tornei di qualificazione europei si è composto il quadro dei giocatori che prenderanno parte il prossimo 14 aprile al WCS Austin - Europe Qualifier:

  • uThermal
  • Elazer
  • Nerchio
  • Serral
  • HeRoMaRinE
  • SouL
  • Harstem
  • ShoWTimE
  • DnS
  • Hellraiser
  • MaNa
  • Ptitdrogo
  • Bly
  • Clem
  • Starbuck 
  • Stephano 

Questo torneo, che si articolerà in una fase a gironi e in una successiva ad eliminazione diretta che si svolgerà il 12 maggio, permetterà a quattro giocatori di avere accesso alle finali assolute del WCS Austin in programma il prossimo 1 giugno 2018.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tags: wcsAustindreamhackclem

Tutte le notizie di Starcraft II

Approfondimenti

Commenti