Il Barça è il primo club della PES 2018 League

Il Barça è il primo club della PES 2018 League

Il torneo organizzato da Konami e dalla eFootball.Pro, la società di Piqué, ha il suo primo club: il Barcellonatwitta

mercoledì 28 febbraio 2018

Gli eSports abbracciano il grande calcio. È infatti da poco arrivato l’annuncio che il Barcellona parteciperà alla PES 2018 League il torneo organizzato da Konami e dalla eFootball.Pro una società gestita proprio da uno dei campioni blaugrana, Gerard Piqué. Lo stesso difensore spagnolo ha annunciato con grande entusiasmo dal suo profilo Twitter la prima squadra che parteciperà alla competizione: il Barcellona. Il torneo è organizzato appunto dall’azienda di Piqué e dalla Konami, l’azienda nipponica che da sempre si spartisce con FIFA i videogiocatori di calcio. L’idea è nata dopo che negli ultimi anni dello scorso anno Konami ed eFootball.Pro hanno iniziato una collaborazione i cui frutti si vedranno tra qualche settimana quando prenderà il via la prima edizione della PES 2018 League. Come detto il Barcellona sarà ai nastri di partenza con team di videogamer professionistici e ad annunciarlo è stato proprio il club catalano dal suo sito ufficiale: «Il Barcellona si trasforma in un club pionieristico negli eSports e, insieme ad altri top club europei, prenderà parte alla PES 2018 League, nella quale gareggerà per la prima volta nel mondo degli eSports».

Non sono mancate poi le parole di Piqué: «Sono davvero emozionato, il mio club ha deciso di entrare a fare parte degli eSports e di unirsi a questo progetto innovativo, che stiamo realizzando insieme a Konami. Il Barça porterà all'interno della competizione tutti i suoi valori, sono sicuro che sarà un grande rivale per tutte le altre squadre partecipanti. Da parte nostra, come eFootball.Pro, guiderà il club in questa nuova avventura nel mondo digital». Un top club per un torneo che si prepara a «conquistare i tifosi di ogni parte del mondo» come ha affermato con entusiasmo il vice presidente Marketing e Comunicazione del Barça, Manel Arroyo. 

Tags: BarcellonaKonamieFootballProGerard PiquèBarcellona e eSportsManel Arroyo

Tutte le notizie di Tornei

Approfondimenti

Commenti