Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Mercedes, Wolff: «Dopo Wehrlein opportunità per altri giovani»

F1 Mercedes, Wolff: «Dopo Wehrlein opportunità per altri giovani»

Il team principal ritiene che l'arrivo del nuovo pilota della Manor e la crescita di Esteban Ocon siano un buon segno per i piloti in erba che aspirano al circustwitta

venerdì 12 febbraio 2016

BRACKLEY - Dopo Max Verstappen altri giovani talenti avranno la possibilità di mettersi in mostra in Formula 1. Toto Wolff è convinto che la presenza di Pascal Wehrlein (alla Manor) e di Esteban Ocon (riserva per la Renault) dimostrano che chi ha talento avrà una possibilità. «Siamo lieti che tutti e due affrontino una serie di nuove sfide - ha detto il team principal della Mercedes - Il nostro obiettivo è costruire la loro esperienza nel miglior ambiente possibile». Una buona notizia per la scuderia campione del mondo, che in un certo senso ha "svezzato" entrambi: Wehrlein è diventato test driver nel 2014, mentre Ocon avrà un sedile da pilota titolare nel DTM, proprio alla guida di una Mercedes.

PROMESSE «Parlando con la Manor e la Renault è stato chiaro che i loro programmi offrivano l'opportunità ideale ai nostri giovani - continua Wolff - E' bello vedere dei ragazzi guadagnare il posto in Formula 1 con merito ed è bello vedere che il talento viene premiato. Tutti e due hanno dimostrato di essere tra i migliori, ma hanno ancora molto da imparare e dovranno rimanere con i piedi per terra. E' un anno importante per loro e seguiremo con interesse i loro progressi. La tradizione Mercedes per la formazione dei giovani è molto forte e siamo pronti ad aprire le porte del circus anche ad altri».

Il calendario della Formula 1 2016

Mercedes affila le armi

Tags: F1Toto WolffwehrleinOcon

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti