Formula 1

F1 Malesia: vittoria per Ricciardo, ritiro per Vettel e Hamilton
© EPA

F1 Malesia: vittoria per Ricciardo, ritiro per Vettel e Hamilton

Gara show a Sepang: Ferrari fuori al primo giro, motore Mercedes in fiamme. Incredibile rimonta per Rosberg, è sul podiotwitta

domenica 2 ottobre 2016

SEPANG - Doppietta Red Bull in un Gp della Malesia ricco di colpi di scena: a spuntarla è Daniel Ricciardo, sul gradino più alto del podio davanti al compagno di squadra Max Verstappen. Terzo posto per Nico Rosberg, autore di una splendida rimonta: il tedesco scattava dalla prima fila ma è stato penalizzato da un contatto con Sebastian Vettel al via: Ferrari fuori, mentre il pilota della Mercedes si lancia nei sorpassi e alla fine conclude la gara a ridosso dei primi. Bene anche Kimi Raikkonen, quarto nonostante la penalità di 10 secondi inflitta dalla direzione gara a Nico Rosberg (sanzionato per un duello in pista proprio con il finlandese).

Hamilton out, podio virtuale per Red Bull e Rosberg

F1 Malesia: vittoria per Ricciardo, ritiro per Vettel e Hamilton

SFORTUNA HAMILTON - Ora il vantaggio in classifica di Nico Rosberg si fa importante: il tedesco è a quota 288 punti, con il compagno di squadra Lewis Hamilton a 265. Il britannico, che scattava dalla pole e ha dominato la gara dal via, è stato costretto al ritiro al 41esimo giro, quando il motore della sua Mercedes ha preso fuoco. 

contatto Vettel-Rosberg al primo giro, Ferrari fuori

CAOS ALLA PARTENZA - Ritiro - il quarto della stagione - anche per Sebastian Vettel: il ferrarista, autore di una buona partenza, si era portato subito alle spalle delle Mercedes, superando il rookie della Red Bull - che scattava dal terzo posto e aveva perso un paio di posizioni - e cominciando a contrastare Daniel Ricciardo per la terza posizione, quando un contatto con l'olandese e poi con Rosberg l'ha spinto fuori pista. 

Vettel fuori in Malesia: «Sfortunata reazione a catena»

RITIRO PER VETTEL - Vettel - sotto investigazione della direzione di gara per l'incidente - ha rotto la sospensione anteriore sinistra della sua vettura ed è stato costretto a rientrare ai box. Nel frattempo, a causa del contatto con Vettel, Rosberg è andato in testacoda, perdendo diverse posizioni ma senza riportare danni alla vettura. Il leader del mondiale si è lanciato all'inseguimento dei primi: Hamilton, che partiva dalla pole, ha preso subito il largo, davanti alle Red Bull di Ricciardo e Verstappen, con Raikkonen che si è portato in quarta posizione.

Tags: MalesiahamiltonRosbergvettelRaikkonenverstappenricciardo

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti