Formula 1

F1 Red Bull, Verstappen: «Resto concentrato»
© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.

F1 Red Bull, Verstappen: «Resto concentrato»

Il giovane olandese dà alcuni consigli al prossimo rookie della F1twitta

venerdì 18 novembre 2016

MILTON KEYNES - Max Verstappen cerca di non ascoltare i commenti di chi lo paragona a leggende della Formula 1 come Ayrton Senna e Michael Schumacher dopo il Gp del Brasile. "E' molto bello che la gente dice queste cose, ma resto concentrato su me stesso, cerco di migliorarmi e di volare alto. E' importante avere i piedi per terra", ha spiegato il giovane pilota, figlio d'arte di Jos Verstappen.  "Rispetto mio padre e quello che ha fatto ", ha aggiunto l'olandese che, il prossimo anno, perderà il suo status di più giovane della F1 a causa dell'arrivo del 18enne Lance Stroll, a cui ha dato dei consigli. "La cosa più importante è che bisogna concentrarsi su se stessi ed essere rilassati", ha detto Verstappen. "Avrà un sacco di attenzione da parte dei media intorno a lui, ma deve cercare di non essere troppo nervoso", ha concluso.

Le news sulla Formula 1

Tags: verstappenRed Bull

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti