Formula 1

F1, Force India adotterà nuovi numeri
© LaPresse

F1, Force India adotterà nuovi numeri

Dopo aver ricevuto una multa da 25mila euro la scuderia anglo-indiana si adeguerà alla nuova normativa della FIA, che prevede numeri più grandi e un codice identificativo per riconoscere i piloti in pistatwitta

giovedì 18 maggio 2017

ROMA - La Force India correrà ai ripari dopo la sanzione ricevuta dopo il Gp di Spagna. La scuderia anglo-indiana era stata multata di 25mila euro per non aver rispettato le nuove norme su grafica e numeri dei piloti da apporre sulla vettura, per facilitare il loro riconoscimento in pista. La scuderia ha dunque rivelato che si adeguerà alla nuova normativa, posizionando il numero modificato sul musetto e il codice identificativo del pilota affiancato dallo stesso numero sulla pinna posteriore.

DECISIONE NON GRADITA La decisione “forzata” non ha comunque fatto piacere al team: «La Force India è una scuderia che va bene in pista, ma non ha grandi disponibilità economiche - ha spiegato il Chief Operating Officer Otmar Szafnauer - per essere più competitivi abbiamo bisogno di massimizzare le entrate che arrivano dagli sponsor, e proprio per questo ci serve molto spazio sulla macchina. Secondo noi ci sono altri modi per riconoscere i piloti. E poi le nostre vetture sono rosa, è facile capire chi le guida, o  è Perez oppure Ocon, basta guardare i loro caschi».

Tutto sulla F1

Tags: F1Force India

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti