Formula 1

F1, la Force India vuole confermare Perez e Ocon
© LaPresse

F1, la Force India vuole confermare Perez e Ocon

Il vice team principal Bob Fernley ha spiegato che la squadra ha intenzione di continuare con gli stessi piloti nonostante i numerosi scontri in pistatwitta

sabato 9 settembre 2017

ROMA - In pista la rivalità è accesissima e la Force India è arrivata a minacciare di lasciarli a casa in caso di un nuovo scontro. Eppure l’agonismo di Sergio Perez ed Esteban Ocon non deve è del tutto dispiaciuto al team indiano, che punta a confermare entrambi i piloti anche nella prossima stagione. Il vice team principal del team, Bob Fernley, ha spiegato che la squadra vuole mantenere la stessa line up per il 2018: «Ci stiamo impegnando parecchio per riuscirci, non c’è dubbio che sia il nostro obiettivo», ha detto Fernley, come si legge su crash.net - Tuttavia i movimenti di mercato sono inevitabili ed è normale che tutti e due si guardino intorno».

COPPIA ELETTRIZZANTE Fernley ammette che nonostante le scintille in pista la coppia funziona bene: «Insieme sono elettrizzanti. Forse è un po’ difficile controllarli, ma mi piacerebbe avere ancora questo problema. Speriamo di poter annunciare al più presto qualcosa», conclude Fernley.

CLASSIFICHE F1

«AL PROSSIMO SCONTRO PEREZ E OCON A CASA»

Tags: F1Force IndiaOconPeresfernley

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti