Formula 1

F1, Lowe: «Kubica è pronto per tornare»
© lapresse

F1, Lowe: «Kubica è pronto per tornare»

Il direttore tecnico della Williams commenta i test di Abu Dhabi e ha piena fiducia nel polacco: «Non abbiamo dubbi sulla sua tenuta fisica»
twitta

mercoledì 29 novembre 2017

ROMA - La Williams non ha dubbi sulle abilità fisiche di Robert Kubica, ritenuto in grado di sostenere un intero week end di gara in Formula 1. È quanto sostiene  Paddy Lowe, direttore tecnico della scuderia britannica, alla luce dei test che il pilota polacco sta effettuando ad Abu Dhabi con la FW40. Kubica, assente da sei anni dalla F1, dopo l’incidente avuto nel 2011 durante un rally, è tornato quest’anno al volante in F1, guidando prima con una Renault del 2012, poi con una Williams del 2014 a Silverstone e all’Hungaroring, e infine con una monoposto attuale durante questi test di Abu Dhabi. Al momento è uno dei favoriti per affiancare Lance Stroll nel 2018, prendendo il posto di Felipe Massa. 

CONFIDENZA - «Non abbiamo dubbi sul fatto che Robert possa tornare alle gare - ha spiegato Paddy Lowe - ha fatto un grande lavoro e siamo soddisfatti dal numero di giri e dal suo ritmo. Guidare è sempre stato il suo lavoro e si vede dalla confidenza che ha dimostrato dentro e fuori dalla macchina. Sono tutti felici di rivederlo». Quanto alla possibilità di ingaggiarlo, Lowe non si è sbilanciato: «Continuiamo a lavorare per trovare un compagno a Stroll - ha proseguito - ora ci concentriamo sui test, dopo ci riuniremo per prendere una decisione sui piloti del 2018». Kubica se la giocherà con il russo Sergey Sirotkin, pilota di riserva della Renault, con l’altro russo Daniil Kvyat, messo ai margini del progetto Toro Rosso e il pilota di riserva della Williams Paul Di Resta.

Tutto sulla F1

I test di Abu Dhabi

Tags: F1williamsKubica

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti