Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1, Verstappen: «Grande rispetto tra me e Ricciardo»
© EPA

F1, Verstappen: «Grande rispetto tra me e Ricciardo»

L'olandese della Red Bull si augura di continuare a lungo a correre con il compagno
twitta

domenica 7 gennaio 2018

TORINO - Verstappen ha firmato nell'ultima parte della scorsa annata il rinnovo con la Red Bull fino alla fine della stagione 2019. Il contratto di Ricciardo, invece, è in scadenza al termine del 2018. Nonostante questo il giovanissimo pilota olandese, alla vigilia della nuova stagione ormai alle porte, si augura di proseguire a lungo il sodalizio con il compagno di scuderia.«Anche se abbiamo combattuto duramente in pista, Daniel è un ragazzo eccezionale e abbiamo trascorso grandi momenti insieme fuori dai circuiti, spero che continueremo ad essere compagni per molto tempo», ha commentato Verstappen.

RISPETTO RECIPROCO Alla base dell'idillio un grande rispetto, spiega l'olandese: «E' chiaro che le questioni si fanno più intense quando combatti per il titolo, ma alla fine c'è rispetto reciproco. Quando uno è più veloce dell'altro non puoi far altro che accettarlo, se uno ha fatto una gara migliore, l'altro lo riconosce. Questo è molto importante». Dello stesso avviso Ricciardo: «Se entrambi dovessimo ritrovarci a lottare per il Mondiale non credo che il nostro rapporto non arriverà a un punto di frizione come successo fra Hamilton e Roseberg».

Tutto sulla Formula 1

Al via la partnership Aston Martin-Red Bull Racing

Tags: Red Bullricciardoverstappen

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti