Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1, Wolff: «Siamo sempre alla ricerca di piani intelligenti»
© EPA

F1, Wolff: «Siamo sempre alla ricerca di piani intelligenti»

La Mercedes starebbe cercando una collaborazione tipo Ferrari-Saubertwitta

martedì 23 gennaio 2018

TORINO – La Mercedes, nonostante stia dominando la scena da anni in Formula 1, guarda comunque con ammirazione ad alcune strategie della Ferrari. Prima fra tutte la collaborazione e sinergia che la Casa del Cavallino ha stretto con la svizzera Sauber e il cambio di denominazione in Alfa Romeo. Anche per i tedeschi sembra sia arrivato il momento di investire in maniera maggiore su un “team satellite” e la squadra che potrebbe svolgere questo compito potrebbe essere la Force India.

IL PROGETTO Lo aveva già anticipato in un'intervista a inizio mese a ESPN lo stesso team principal della Casa di Stoccarda Toto Wolff: «Si tratta di una cosa che stiamo considerando. È un argomento del quale stiamo discutendo, ma al momento non c’è ancora nulla di concreto. Non è facile perché non vuoi distrarre la tua organizzazione con una collaborazione con un’altra squadra». Lo stesso Wolff, recentemente parlando al quotidiano finlandese Turun Sanomat, ha confermato: «Penso che Sergio Marchionne e Maurizio Arrivabene sono uomini intelligenti. Già la partnership con Haas offre vantaggi tecnici alla Ferrari, ma quello che sta succedendo con Sauber è ancora più visionario. Una tale alleanza può essere una minaccia per noi, quindi dobbiamo pensare a qualcosa di simile. Dobbiamo tenere gli occhi e le orecchie aperte perché siamo sempre alla ricerca di piani intelligenti».

Tutto sulla Formula 1

Il segreto della Mercedes: «Basta rivalità tra i piloti»

Tags: MERCEDESwolffMarchionneForce India

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti