Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 McLaren, Norris: «Tutto dipende da cosa farà Alonso»

F1 McLaren, Norris: «Tutto dipende da cosa farà Alonso»

Il diciannovenne, dopo l'ottima prestazione alla 24 ore di Daytona, punta a diventare pilota ufficiale
twitta

martedì 6 febbraio 2018

TORINO - Dopo l'ottima prestazione nell'ultima 24 Ore di Daytona nella squadra United Autosports, al fianco di Fernando Alonso, Lando Norris adesso punta un po' più in alto. A chi gli ha chiesto lumi sulle sue prossime scelte, ha spiegato che il suo futuro nella McLaren è vincolato a che cosa deciderà il pilota spagnolo. Per ora è pronto per la sua prima stagione completa in Formula 2 con il team Carlin e a fare da terzo pilota per la scuderia inglese.

ATTESA «Si può dire che tutto dipende da cosa farà (Alonso, ndr), anche se veramente non so che cosa pensi la squadra. Bisogna aspettare di capire che cosa decide Fernando e in più il team è contenti del lavoro di Stoffel (Vandoorne)», ha dichiarato il diciannovenne a Autosport. Ha anche aggiunto che ovviamente il suo obiettivo «è quello di rimanere in McLaren, però non riesco a trovare un posto qui mi toccherà cercare altre opportunità». «Se mi dicono che ci sono possibilità tra tre anni, è ovvio che mi dovrò guardare intorno. Invece se si tratta solo di un anno di attesa allora posso aspettare», ha chiarito Norris.

 

Tutto sulla Formula 1

F1 McLaren, Boullier sta dalla parte di Alonso

Tags: norrisAlonso McLaren

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti