Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Mercedes, Bottas: «Sono pronto a sfidare Hamilton»
© Getty Images

F1 Mercedes, Bottas: «Sono pronto a sfidare Hamilton»

Quest'anno il secondo pilota della scuderia tedesca si sente agguerrito e pronto a mettere pressione al compagno di team
twitta

sabato 24 febbraio 2018

TORINO – Nel corso di un’intervista Valtteri Bottas, il compagno di squadra di Lewis Hamilton, ha ammesso che vorrebbe sfidare per il titolo proprio il campione iridato, o per lo meno mettergli pressione. «Hamilton è battibile» ha dichiarato il secondo pilota Mercedes, entrato nella scuderia tedesca nel gennaio 2017, dopo il ritiro di Nico Rosberg. Al suo primo anno si è piazzato terzo nel mondiale piloti, a 58 punti proprio da Hamilton.  «È il compagno di squadra più forte che abbia mai avuto – ha spiegato – ed è uno dei migliori piloti di sempre in F1, sicuramente è stato il miglior pilota della scorsa stagione. Ma non c'è pilota imbattibile. Io credo anche in me stesso e in tutte le cose che ho imparato dai cinque anni in cui sono stato in F1».

«NULLA DI INTENTATO» - D’altronde a chiedere un po’ più di rivalità tra compagni di squadra è stato lo stesso direttore esecutivo della scuderia Mercedes, Toto Wolff. «Penso intendesse che ci vuole tutti e due al 100% e in sana competizione uno con l’altro - ha continuato Bottas -. Vorrei mettere più pressione su Lewis in pista e combattere ruota contro ruota con lui più spesso rispetto a quanto fatto lo scorso anno. Se mi comporterò bene allora riuscirò anche a creare un po’ di tensione, che può essere una cosa positiva. In ogni caso non lascerò nulla di intentato».

F1 Mercedes, Bottas: «La macchina è andata bene»

Tutto sulla Formula 1

Tags: Formula 1MERCEDESBottashamilton

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti