Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1, via i veli per la nuova Haas

F1, via i veli per la nuova Haas

La scuderia americana si è presentata, dopo l'anteprima on line del 14 febbraiotwitta

lunedì 26 febbraio 2018

TORINO – Il 14 febbraio aveva anticipato tutti presentandosi a sorpresa con un unveilng on line, ma ora la Haas lo ha fatto anche fisicamente poco prima di scendere in pista a Barcellona, con i due piloti Kevin Magnussen e Romain Grosjean a fare gli onori di casa e a svelare la VF-18, che avrà ancora i propulsori Ferrari sotto il cofano. Lo sponsor Jack&Jones, brand d’abbigliamento assicurato da Magnussen, campeggia sull’alettone posteriore, da notare anche i supporti della stessa ala molto caratteristici. Il musetto presenta la protuberanza che contraddistingue la maggior parte delle vetture anche in questa stagione.

ANIMA ITALIANA Il team anche quest’anno è guidato dall’altoatesino Gunther Steiner che sulla nuova monoposto ha detto: «Abbiamo eliminato tanti elementi che sapevamo essere punti deboli. Ci siamo concentrati su rendere questa monoposto efficace e capace di ridurre il gap coi top team. Si è affinato molto l'aerodinamica, ma i progettisti hanno lavorato tanto per consentire che il telaio fosse in grado di resistere ai carichi richiesti dall'Halo. Il regolamento comunque è rimasto quasi invariato e dunque questa vettura è un'evoluzione di quella 2017».

Haas, la presentazione è su Twitter

Tutto sulla F1

Tags: haasgrosjeanmagnussensteiner

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti