Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Toro Rosso, Key: «Honda avrà da noi tutta libertà necessaria»
© Getty Images

F1 Toro Rosso, Key: «Honda avrà da noi tutta libertà necessaria»

Soddisfazione da parte del direttore tecnico per le prime fasi della collaborazionetwitta

lunedì 5 marzo 2018

TORINO – È stata una delle sorprese positive dei primi test la Toro Rosso, sia per le prestazioni dei giovani Hartley e Gasly, ma anche per l’affidabilità dimostrata dal motore Honda, che nelle passate stagioni aveva creato più di qualche problema alla McLaren. Raggiante il direttore tecnico della scuderia di Faenza, James Key: «Volevamo lavorare con Honda. Il nostro team principal li conosce bene e aveva già avuto rapporti con loro in passato, così abbiamo sentito che avremmo potuto instaurare una relazione molto amichevole e una buona comprensione. Finora è stato così. Stiamo cercando di dare alla Honda la libertà di cui ha bisogno per tornare al livello di prestazioni che le compete. Fondamentalmente sentivamo la responsabilità di dovergli fornire una vettura che gli possa permettere di esprimere tutto il loro potenziale. Penso che l’abbiano apprezzato».

COMPETITIVITÀ Key vorrebbe evitare le ultime esperienze con il motore Renault. «Non sembra esserci tanta differenza con il motore Renault. Rispetto allo scorso anno il passo avanti fatto sinora è incoraggiante. Nonostante tutte le difficoltà patite nella prima parte della stagione, Honda ha comunque avuto la capacità di saper sviluppare la power unit e di renderla migliore entro la fine del campionato. Un trend che sembra essere continuato e finché le cose andranno avanti in questo modo non c’è ragione di pensare che non saranno in grado di lottare con la Renault entro la metà dell’anno».

Prima dei test svelata la Toro Rosso

Tutto sulla F1

Tags: Toro RossohondaKey

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti